Da qualche tempo l’operatore virtuale Digi Mobil ha stretto un accordo con le catene Esselunga e Unieuro per rendere disponibili le proprie ricariche nelle casse degli store dei due attori della grande distribuzione. Il servizio è stato denominato Ricarica alla cassa.

Le ricariche sono disponibili nei tagli da 5 e 10 euro presso i supermercati di Esselunga e nei tagli da 10 e 15 euro presso i negozi Unieuro. Comunque nulla vieta di acquistare più di un coupon per cumulare le ricariche e raggiungere così l’importo desiderato.

Una volta consegnati i coupon alla cassa e pagato il dovuto, sullo scontrino viene impresso il codice numerico necessario per l’accredito del traffico, da comunicare nei canali e nei modi previsti da una ricarica “tradizionale” plastificata acquistata in un tabacchi.

Rimanendo in tema di ricariche, un altro operatore virtuale ha lanciato una promozione per l’epifania. A partire da oggi e fino alle ore 13:00 del 7 gennaio Rabona Mobile raddoppia le ricariche da 20 euro, a patto che vengano disposte dal sito ufficiale o dall’app Rabona, di cui trovate il badge in basso.

Android app sul Google Play