Ider, il progetto di una startup torinese promette di cambiare le nostre abitudini

Gli smartphone hanno rimodellato gli stili di vita. Pensate a quante operazioni sono state semplificate e quante potenzialità trovano spazio nelle nostre tasche. Con una banale connessione ad internet e un “telefonino” possiamo fare tutto, ma alcuni processi restano macchinosi. Lo spunto è servito a Mauro Leonetti e Fabrizio Meli a far scattare l’idea, l’intuizione: gli si è accesa la lampadina e hanno messo su Jlm, una giovane startup il cui obiettivo è semplificare ciò che ancora semplice non è.

Come le prassi legate ai servizi più disparati che affollano l’era digitale: password e user diversi, profili da autenticare e fogli di registrazione da integrare con mille informazioni. Un gran casotto, nell’epoca del “tutto e subito”. Nasce così Ider, un’app che promette di semplificarci la vita. Alla base c’è un quadratino ormai familiare a tutti: basta inquadrare un QR Code e Ider, a cui abbiamo preventivamente fornito le nostre generalità, farà il resto, consentendo di accedere a servizi o acquistare beni senza perdite di tempo o esercizi di memoria.

Avete presente “entra con Google”? Più o meno la logica di Ider è la medesima applicata fuori da un computer. Riuscirà la startup torinese a riscrivere, ancora una volta, le nostre abitudini?

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • FamerDig77

    Non si può capire perchè l’articolo non ne parla.
    In pratica, inquadrando un qrcode con IDer puoi registrarti, loggarti, iscriverti direttamente senza dover compilare ogni volta i soliti dati e ricordare username/password. La app trasferisce i dati da te compilati non appena inquadri il qrcode, se un dato non lo hai ancora inserito nell’app lo fai nel momento in cui viene richiesto cosi da non doverlo piu inserire le volta successive.
    I qrcode li trovi sui siti web oppure in giro dove puoi ad esempio evitare di compiare a mano il questionario per ottenere la carta fedeltà del supermercato e così via…sul sito ider.com ci sono degli esempi

  • Gabriel Archangel

    Sbiriguda. Telapio tapioca come fosse la supercazzora o scherziamo?

  • leonida73

    E’?
    Ma si può pubblicare un articolo del genere?

  • MaK

    l’app mi sembra che stuzzica un po’, c’è già lo scappellamento a destra o è senza?

  • Skhammy

    Siamo in due… Ho una vaga idea…… ma mooooooolto vaga, che poi mi sembra una str***ata… ?

  • scumm78

    Io leggendo questo articolo non ho mica capito cosa fa questa app…

Top