FreeSegreteriaBot per Telegram include i servizi “ti ho cercato”, segreteria e non solo

FreeSegreteriaBot per Telegram include i servizi “ti ho cercato”, segreteria e non solo
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/10\/Telegram3_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/10\/Telegram3_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/10\/Telegram3_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/10\/Telegram3_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/10\/Telegram3_tta.jpg"}, "title": "FreeSegreteriaBot per Telegram include i servizi “ti ho cercato”, segreteria e non solo" }

FreeSegreteriaBot è un bot per Telegram sviluppato da alcuni studenti universitari italiani: è completamente gratuito, opensource e include diversi servizi molto utili.

FreeSegreteria permette di ricevere una notifica su Telegram quando qualcuno ci ha chiamato e trovato irraggiungibili (telefono spento o senza segnale), fungendo anche da segreteria telefonica: fornisce infatti la possibilità di impostare un messaggio vocale personalizzato e ricevere le registrazioni dei messaggi direttamente nell’app (vi consigliamo di tenere attiva la segreteria solamente se avete minuti di chiamate inclusi).

Oltre a questo è in grado anche di segnalare all’utente se il numero che ci ha chiamato è conosciuto su Internet come spammer, callcenter fastidioso, truffatore, e così via.

Il bot trae ispirazione da chiamato_bot, di cui vi abbiamo parlato diversi mesi fa, ma promette un servizio più completo e un codice privo di sorprese data la natura opensource: questo può infatti essere liberamente ispezionato, con i più attenti alla privacy che possono persino compilarsi da soli il codice sorgente e utilizzare una loro copia.

Come sicuramente saprete, lo scorso anno gli operatori hanno deciso di rendere a pagamento il servizio “ti ho cercato”, dunque questo sistema vi permette di contare su funzionalità simili (e persino più avanzate) in modo gratuito.

Se siete interessati potete saperne di più seguendo questo indirizzo; per provare FreeSegreteriaBot è sufficiente installare Telegram dal Play Store (badge qui sotto) e seguire questo link, mentre i più “curiosi” possono invece trovare il codice sorgente a quest’altro link.

Android app sul Google Play