Effetto roaming gratis: cresce l’utilizzo di connessione dati e chiamate nei Paesi UE

Effetto roaming gratis: cresce l’utilizzo di connessione dati e chiamate nei Paesi UE
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/06\/Starhome-Mach-roaming-UE.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/06\/Starhome-Mach-roaming-UE-460x290.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/06\/Starhome-Mach-roaming-UE.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/06\/Starhome-Mach-roaming-UE.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/06\/Starhome-Mach-roaming-UE.png"}, "title": "Effetto roaming gratis: cresce l’utilizzo di connessione dati e chiamate nei Paesi UE" }

Come sicuramente sapete se ci seguite, dal 15 giugno scorso è finalmente possibile utilizzare la vostra tariffa nazionale anche nel resto dei Paesi dell’UE (più Liechtenstein, Islanda e Norvegia); grazie a questa novità vengono già registrati grossi aumenti di traffico dati e del numero di telefonate effettuate in roaming.

I dati, provenienti da Starhome Mach, mostrano come alcuni operatori abbiano già registrato un aumento del 50% nei dati in roaming e del 25% nelle chiamate vocali, che stanno diventando più lunghe; in meno di due settimane dunque, come previsto dalla compagnia, troviamo già una considerevole risposta da parte dei consumatori, che precedentemente erano costretti a rinunciare alla connessione o a pagarla in modo salato.

Secondo Starhome Mach nelle prossime settimane, in vista della vacanze estive, il traffico in roaming è destinato ad aumentare addirittura oltre il 400%, ed è piuttosto comprensibile.

Se dovete recarvi all’estero vi consigliamo comunque di verificare precedentemente le soglie a vostra disposizione, perché alcuni operatori, tra cui Vodafone, non permettono di utilizzare sempre tutti i GB dell’offerta nazionale. Per ulteriori informazioni sul roam-like-at-home vi invitiamo, se non lo avete già fatto, a leggere il nostro articolo di approfondimento, che trovate linkato qui in basso.

Vai a: roaming gratis in Europa, tutto ciò che dovete sapere

Condividimi!