Acura ci mostra il futuro dell’auto, tra Android e intelligenza artificiale

Acura ci mostra il futuro dell’auto, tra Android e intelligenza artificiale
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/acuracockpithero_800.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/acuracockpithero_800-460x332.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/acuracockpithero_800-554x400.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/acuracockpithero_800.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/acuracockpithero_800.jpg"}, "title": "Acura ci mostra il futuro dell’auto, tra Android e intelligenza artificiale" }

Si parla spesso del futuro dell’automobile, obbligatoriamente indirizzato verso la propulsione elettrica, futuro che porterà ovviamente una sempre maggior presenza di sistemi tecnologici in grado di sfruttare le ultime funzionalità come l’intelligenza artificiale; Acura ha deciso di mostrare al mondo come sarà un abitacolo nel futuro, fusione tra design e tecnologie avanzate, chiamato Precision Cockpit.

A farla da padrone sono due schermi da 12,3 pollici, uno direttamente sul cruscotto e uno nella parte centrale, in grado di sfruttare tecnologie innovative come un built-in 3D engine, in grado di andare a ricreare la presenza delle auto vicine, di pedoni e di tutti gli “ostacoli” (anche quelli non visibili da noi) in tempo reale.

acurainthecockp_800

Per far questo il sistema sfrutta la presenza di innumerevoli sensori, oltre che un’intelligenza artificiale in grado di indicare il percorso degli altri veicoli sulla strada; il pannello centrale è invece maggiormente dedicato all’infotainment, più simile a quello che già è possibile trovare nelle auto di alta gamma, con il quale sarà possibile interagire con un touchpad curvo, similmente a quanto facciamo con un laptop.

Ovviamente, servirà ancora del tempo prima che tale tecnologia arrivi effettivamente sulle automobili, con Acura anche al lavoro per l’interazione con le altre tecnologie. Che ne dite di quest’auto futuristica?

Fonte: Engadget