Google Chat, ossia la soluzione del colosso di Mountain View che ha preso il posto di Hangouts, non rientra tra i servizi a cui l’azienda dedica più attenzioni ma, a quanto pare, il team di sviluppatori ha in programma di implementare un’importante novità, così da poter competere in modo più efficace con i colossi del settore, come ad esempio WhatsApp e Telegram.

Ricordiamo che Hangouts poteva essere considerata l’equivalente di WhatsApp per la piattaforma Google Workspace, consentendo agli utenti di scambiarsi messaggi in chat singole e di gruppo. Quando è stato rinominato Google Chat, il servizio è rimasto accessibile tramite un’applicazione autonoma o una scheda in Gmail per Android.

Una nuova funzione in arrivo per l’app Google Chat

Stando a quanto è stato svelato da AssembleDebug su X nelle scorse ore, il team di sviluppatori di Google Chat è al lavoro su una nuova funzionalità chiamata “Announcements” e, così come suggerisce il suo nome, consentirà agli utenti di “Trasmettere e condividere aggiornamenti con i loro gruppi”.

Google Chat

Purtroppo al momento non vi sono altre informazioni su tale nuova funzionalità, che sarà integrata all’interno della sezione dedicata agli Space, la soluzione studiata dal colosso di Mountain View per consentire agli utenti di fare affidamento su uno spazio nel quale restare in contatto con un gruppo di persone.

In particolare, lo screenshot condiviso da AssembleDebug mostra anche un’altra opzione oltre ad Announcements, ossia Collaboration, che dovrebbe consentire di condividere facilmente file, assegnare compiti e organizzare le conversazioni per collaborare su progetti specifici.

Per saperne di più non ci resta altro da fare che attendere informazioni ufficiali da Google.

Potete scaricare le varie versioni dell’app Google Chat per Android da APK Mirror (trovate la pagina dedicata seguendo questo link) o dal Google Play Store attraverso il seguente badge:

Potrebbe interessarti anche: Google Chat si aggiorna e introduce una comoda funzione per i messaggi