Attraverso un post sul blog ufficiale il team di sviluppatori dietro Google Home e Nest ha annunciato una serie di novità e aggiornamenti migliorativi, alcuni già disponibili altri in arrivo, per semplificare la gestione e l’utilizzo dei dispositivi appartenenti alla casa intelligente.

Le novità per Google Home, Nest e dispositivi Android

Come anticipato in apertura sono disponibili, o lo saranno a breve, diverse interessanti novità per gli ecosistemi smart home, vediamo insieme qualche dettaglio.

Offerta

Poco F6, 8GB+256GB, Nero

Snapdragon® 8s Gen 3, Display AMOLED 120Hz, Ricarica Turbo 90W

389€ invece di 449€
-13%

Maggiore controllo e automazione con Google home

Partiamo subito con le ultime novità dell’applicazione Google Home, il software in questione offrirà controlli estesi per i dispositivi domestici intelligenti compatibili di diversi marchi, permettendo ad esempio di controllare la velocità di rotazione dei ventilatori compatibili direttamente dall’app Home e consentirà al contempo di visualizzare molti più dati inerenti ai sensori della casa intelligente. Queste novità verranno rese disponibili in anteprima pubblica nel prossimo futuro.

Google Home

Ci sono novità anche per quel che riguarda l’editor di script integrato in Google Home, questo strumento può ora utilizzare gli eventi delle fotocamere appartenenti all’ecosistema smart home domestico per creare facilmente automazioni avanzate; sarà possibile per esempio usare l’evento “pacco consegnato” per avviare automazioni e scrivere notifiche personalizzate per tenere informata la famiglia. Questa funzione è disponibile da oggi in anteprima pubblica.

Sempre per quanto riguarda l’editor di script, verrà resa disponibile a partire da oggi come funzionalità sperimentale per un periodo limitato nell’anteprima pubblica su Google Home per il Web la funzione “Aiutami a scrivere”; grazie ad essa gli utenti potranno creare automazioni personalizzate utilizzando istruzioni in linguaggio naturale. Sarà possibile, per esempio, digitare suggerimenti come “Quando è il tramonto, accendi le luci e chiudi le persiane” e lo strumento genererà uno script di automazione che l’utente ha comunque facoltà di personalizzare ulteriormente.

Google Home script editor aiutami a scrivere

Infine l’app Google Home riceve la possibilità di utilizzare nuovi avviamenti e azioni per le routine domestiche, gli utenti potranno quindi creare nuove routine che iniziano quando qualcuno si trova in una stanza specifica, utilizzare il livello di umidità o la temperatura per avviare un’automazione, aprire e chiudere le persiane come parte delle routine e altro ancora.

Il termostato Nest può sfruttare il risparmio stagionale

Anche il termostato Nest riceve un gradito aggiornamento, aderendo all’apposito programma il termostato Nest può ora sfruttare il risparmio stagionale: verrà analizzata la programmazione all’inizio dell’estate e dell’inverno e saranno apportate piccole modifiche con lo scopo di massimizzare i risparmi per tutta la stagione.

Termostato Nest risparmio stagionale

Più funzioni per i dispositivi Android

Il pannello Home, recentemente introdotto sugli smartphone Pixel con Android 14, permette all’utente di accedere rapidamente ad una serie di controlli direttamente dalla schermata di blocco del dispositivo, potendo controllare luci, fotocamere, altoparlanti e altri dispositivi domestici intelligenti con un semplice tocco; nel prossimo futuro questa funzionalità non sarà più esclusiva degli smartphone Google, ma verrà resa disponibile anche per i dispositivi di altri produttori aggiornati ad Android 14.

Infine, il nuovo widget Google Tv diventa ora disponibile su più dispositivi Android, permettendo agli utenti non solo di trovare rapidamente qualcosa da guardare direttamente dalla schermata di blocco, ma anche di utilizzare il telefono o tablet come telecomando per un accesso facile e veloce ai programmi e ai film.

widget Google TV

Potrebbe interessarti anche: Finalmente Google Home app dovrebbe dare spazio anche ai sensori Nest Protect

Offerta

HONOR 200 Pro 12/512GB

Coupon: ATUTTOANDROID150 + Sconto premuta, click in pagina (valido anche se non hai un usato)

579€ invece di 799€
-28%