Nonostante sia disponibile sul mercato ormai già da un po’, l’ultimo smartphone di punta dell’azienda coreana Samsung Galaxy S23 Ultra continua a far parlare di sé, nel bene e nel male: abbiamo visto ad esempio tempo fa le controversie legate alle fotografie della Luna con la conseguente risposta dell’azienda, abbiamo visto Samsung elogiare e dettagliare le caratteristiche del nuovo sensore fotografico utilizzato per il top di gamma in questione, che si è rivelato uno dei punti di forza che ha contribuito al successo europeo del dispositivo.

Oggi ci occupiamo ancora della fotocamera dello smartphone, visto che sembra che l’azienda abbia intenzione di risolvere un fastidioso problema con il rilascio del prossimo aggiornamento software; scopriamo insieme di cosa si tratta.

Samsung Galaxy S23 Ultra ha un problema con l’HDR che verrà risolto a breve

Alcuni di voi magari non se ne saranno nemmeno mai accorti, il problema infatti non si manifesta con continuità o su tutti i dispositivi, ma pare che alcune unità riscontrino problemi con l’HDR; nello specifico in alcune condizioni, sia di scarsa luminosità che di adeguata illuminazione, lo smartphone restituisce degli scatti con dei contorni anomali dovuti all’elaborazione HDR.

Il problema sembrerebbe legato al processo di post elaborazione HDR e, secondo alcuni, avrebbe già subito alcuni miglioramenti con l’aggiornamento di aprile 2023; nonostante ciò non sembra sia scomparso del tutto, ma pare che l’azienda abbia pronta la soluzione.

Grazie all’immagine condivisa da Ice Universe potete capire meglio in cosa consiste il problema all’atto pratico, potete infatti notare intorno ai fiori uno strano alone luminoso che nella realtà non è ovviamente presente.

Ad ogni modo, stando a quanto sostenuto dal leaker, sembra che Samsung abbia in programma di implementare una soluzione software per la problematica sopra discussa attraverso il rilascio dell’aggiornamento di maggio 2023; non ci resta che attendere per scoprire se il problema verrà risolto.

Potrebbe interessarti anche: Alcuni Galaxy S23 Ultra non vanno d’accordo con Android Auto