E’ iniziato il rollout di Android 6.0 per due dei terminali di Motorola, il Moto X Style e il Moto X (2014). Ad annunciarlo è stato direttamente David Schuster, Senior Director della stessa azienda americana, ormai parte di Lenovo.

Schuster ha parlato attraverso il suo profilo di Google+, aggiungendo anche un elenco delle principali novitĂ  che arriveranno insieme all’ultima versione del sistema operativo di Mountain View.

Ve le elenchiamo a seguire:

  • nuovo gestore della memoria che consente di visualizzare l’utilizzo della RAM da parte delle singole app
  • miglioramenti dei controlli del volume
  • aggiunta del toggle per la modalitĂ  “non disturbare” direttamente nei quick settings
  • sintetizzatore dell’interfaccia utente di sistema: una simpatica opzione che consente di apportare delle semplici modifiche ad alcuni elementi dell’interfaccia
  • Google Now On Tap (non ancora disponibile in Italia neppure per i Nexus): consente di visualizzare informazioni aggiuntive relative alla schermata che si sta visualizzando.
  • Doze, il nuovo battery manager di Android che disattiva automaticamente alcune funzionalitĂ  a telefono inattivo in modo da risparmiare batteria preziosa
  • App Standby: modalitĂ  di ottimizzazione del fabbisogno energetico delle applicazioni
  • possibilitĂ  di impostare la memory card come memoria interna: questo vi consentirĂ  di installare le applicazioni direttamente sulla scheda SD. E’ una funzione molto utile, soprattutto per i terminali che dispongono di 8 o 16 GB di storage.
  • backup automatico delle app e dei dati: a ripristino avvenuto, non sarĂ  necessario settare nuovamente l’applicazione, perchè questa operazione verrĂ  compiuta in automatico dal sistema
  • miglioramenti nella selezione del testo

I piĂą attenti di voi si saranno sicuramente accorti che queste novitĂ  non sono altro che il changelog di Android Marshmallow: verissimo e, poichè l’interfaccia Motorola è praticamente stock, anche le nuove features saranno molto simili a quelle che abbiamo giĂ  potuto sperimentare sui Nexus.

Schuster ha affermato che il rollout è iniziato in Brasile e India per il Moto X Style, mentre il Moto X (2014) sta vedendo Marshmallow a partire dal solo paese sudamericano. Non esitate a commentare se avete dei dubbi o delle richieste di informazioni.

Via