Questo sito contribuisce alla audience di

Meizu 16 e 16 Plus ufficiali: contenuti eccellenti come il prezzo, che parte dall’equivalente di 340 euro

La macchina delle indiscrezioni, ancora una volta, per gran parte ci aveva preso. Meizu 16 e 16 Plus sono stati appena annunciati come da programma, e assomigliano molto – per non dire che sono identici – a quelli sorpresi dal TENAA giorni fa.

I due Meizu sono dei top di gamma senza compromessi: il display del Plus è un Samsung Super AMOLED Full HD+ 18:9 dalla diagonale importante, 6,5 pollici, ricopre il 91,18% della superficie anteriore e sotto il quale trova posto un sensore biometrico che secondo la Casa vanta il 99,12% di accuratezza, il processore è lo Snapdragon 845, il top disponibile attualmente, raffreddato da un dissipatore in rame, le memorie UFS 2.1 arrivano a 8 GB di RAM e 256 GB di ROM.

La raffinatezza si ritrova anche osservandone la costruzione. Il retro è fatto di vetro 3D con texture ceramica e presenta linee pulite e abbastanza originali: il flash LED per le fotocamere di forma ad anello è caratteristico e identifica buona parte dei Meizu recenti.

Di seguito le specifiche complete di Meizu 16 e 16 Plus, che in Cina saranno disponibili rispettivamente dal 16 e dal 20 agosto con prezzi a partire da 2698 Yuan (340 euro circa) per il 16 da 6/64 GB e che terminano sui 3998 Yuan (circa 500 euro) della variante da 8/256 GB del 16 Plus.

  • Display 18:9 6 pollici Full HD+ Super AMOLED
  • Processore Qualcomm Snapdragon 845 con GPU Adreno 630
  • Configurazioni di memoria: 6 GB di RAM + 64 o 128 GB di memoria interna UFS 2.1 oppure 8 GB di RAM + 128 GB di memoria interna UFS 2.1
  • Android 8.1 Oreo personalizzato dalla Flyme OS
  • Fotocamera posteriore con sensore principale ad ampio campo visivo Sony IMX380 da 12 MP, pixel da 1.55μm, apertura f/1.8, stabilizzatore ottico a quattro assi, autofocus laser; sensore secondario (teleobiettivo) Sony IMX350 con apertura f/2.6. Flash LED ad anello a 6 diodi
  • Fotocamera frontale da 20 megapixel con apertura f/2.0 e riconoscimento del volto con intelligenza artificiale
  • Sensore biometrico sotto il display
  • Dual SIM 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 ac (2.4GHz + 5GHz) 2 x 2 MIMO, Bluetooth 5.0, GPS + GLONASS, USB Type-C, jack audio da 3,5 mm, altoparlante stereo
  • Dimensioni: 150,5 × 73,2 × 7,3 mm; Peso: 152 grammi
  • Batteria da 3010 mAh con ricarica rapida mCharge a 24 watt

 

  • Display 18:9 6,5 pollici Full HD+ Super AMOLED
  • Processore Qualcomm Snapdragon 845 con GPU Adreno 630
  • Configurazioni di memoria: 6 GB di RAM + 128 GB di memoria interna UFS 2.1 oppure 8 GB di RAM + 128 o 256 GB di memoria interna UFS 2.1
  • Android 8.1 Oreo personalizzato dalla Flyme OS
  • Fotocamera posteriore con sensore principale ad ampio campo visivo Sony IMX380 da 12 MP, pixel da 1.55μm, apertura f/1.8, stabilizzatore ottico a quattro assi, autofocus laser; sensore secondario (teleobiettivo) Sony IMX350 con apertura f/2.6. Flash LED ad anello a 6 diodi
  • Fotocamera frontale da 20 megapixel con apertura f/2.0 e riconoscimento del volto con intelligenza artificiale
  • Sensore biometrico sotto il display
  • Dual SIM 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 ac (2.4GHz + 5GHz) 2 x 2 MIMO, Bluetooth 5.0, GPS + GLONASS, USB Type-C, jack audio da 3,5 mm, altoparlante stereo
  • Dimensioni: 160,4 × 78,2 × 7,3 mm; Peso: 182 grammi
  • Batteria da 3640 mAh con ricarica rapida mCharge a 24 watt

Fonte: Fonearena

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Anonymous

    Peccato per la Flyme e per l’impossibilità di sbloccare il bootloader per cambiare ROM. Tanto belli quanto inutili.

Top