Nei giorni scorsi vi avevamo riportato la notizia dell’esistenza di una variante “Lite” di LG G5, confermata da LG Panama e destinata con ogni probabilitĂ  al mercato sud americano. In realtĂ  la versione “economica” di LG G5 arriverĂ  anche in altri paesi, tra cui certamente la Cina, come testimonia la certificazione rilasciata dal TENAA, l’ente cinese preposto alla regolamentazione dei dispositivi mobili.

È confermato l’utilizzo del SoC Snapdragon 652 con CPU dotata di due core Cortex-A72 e due core Cortex-A53 e GPU Adreno 510 che avrĂ  il suo bel da fare per gestire il display QHD da 5,3 pollici. La RAM scende a 3GB affiancata da 32GB di memoria interna mentre le altre caratteristiche peculiari di LG G5 rimangono sostanzialmente invariate.

LG G5LiteTroviamo quindi la doppia fotocamera posteriore con un sensore da 16 megapixel ed uno wide angle da 9 megapixel, Android 6.0 Marshmallow e ovviamente il design modulare che ha suscitato tante discussioni e che dovrebbe permettere, salvo clamorose sorprese, di utilizzare i moduli di espansione anche su questa versione “Lite” di LG G5.

Mancano ancora informazioni dettagliate sulla data di commercializzazione e sul prezzo che, secondo alcune indiscrezioni, dovrebbe essere molto interessante.

Via