I Moto Mods per i Moto Z sono ufficiali: la modularità secondo Lenovo

I Moto Mods per i Moto Z sono ufficiali: la modularità secondo Lenovo
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/lenovo-motomods-460x296.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/lenovo-motomods-622x400.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/lenovo-motomods.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/lenovo-motomods.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/lenovo-motomods.png"}, "title": "I Moto Mods per i Moto Z sono ufficiali: la modularit\u00e0 secondo Lenovo" }

Nessuna sorpresa questa sera dall’evento stampa di Lenovo: insieme a Moto Z e Moto Z Force, sono stati annunciati i Moto Mods, dei moduli per espandere le funzioni dei due smartphone di punta dell’Azienda.

A differenza di altre soluzioni viste nelle settimane precedenti, i Moto Mods sono stati realizzati per essere installati sulla superficie posteriore mediante dei potenti magneti e per comunicare con lo smartphone attraverso 16 pin che garantiscono una connessione fino a 6 Gbps.

Attualmente ne sono stati annunciati tre: Moto Insta-Share Projector, un mini proiettore dalle grandi capacità, JBL SoundBoost, un altoparlante molto più potente di quello di fabbrica, e Incipio offGRIDtm Power Pack, una batteria supplementare per aumentare l’autonomia dello smartphone.

MISP

Moto Insta-Share Projector serve per proiettare, su qualsiasi superficie e da qualsiasi angolazione, film, foto, video e altri contenuti fino ad una grandezza di 70 pollici e alla risoluzione di 480 x 854 pixel. Include, inoltre, una batteria da 1’100 mAh, per un’ora aggiuntiva di proiezione, e vanta un contrasto di 400:1 e una luminosità pari a 50 lumens. L’audio in uscita supporta il Bluetooth, la porta USB Type-C e lo speaker integrato. Misura 153 x 74 x 11 mm e pesa 120 g.

soundbar+collage

JBL SoundBoost porta l’audio ad un livello superiore grazie ai due speaker stereo integrati dal diametro di 27 mm e dalla potenza totale di 6 W (3 per speaker). La gamma di risposta della frequenza è pari a 200 Hz – 20 kHz e la loudness a 80 dBSPL @0,5 m. In più integra una batteria da 1’000 mAh per 10 ore di autonomia, si carica tramite porta USB Type-C integrata e misura 152 x 73 x 13 mm e pesa 145 g.

PP+collage

Incipio offGRIDtm Power Pack è disponibile in tre varianti, che si differenziano fra loro per l’aspetto estetico, e altro non è che una batteria da 2’200 mAh in grado di fornire un’autonomia supplementare a quella dello smartphone di circa 20 ore. Misura 152,7 x 73,5 x 6,2 mm e pesa 79 g nella versione standard e 85 g in quella wireless compatibile con lo standard Qi 1.2.1.

A fianco a questi, ci sono anche varie cover differenti per aspetto estetico e materiale che possono essere installate sulla superficie posteriore dello smartphone. Le novità però non sono finite: è stato annunciato anche Moto Mod Developer Kit, che dà la possibilità alle aziende e agli sviluppatori di realizzare moduli per i Moto Z; chi fosse interessato può approfondire sul sito ufficiale.

La disponibilità dei Moto Mods è prevista per il mese di settembre, come per i Moto Z, e perciò non saranno disponibili prima di qualche mese. Mancano, come anche per i due smartphone, informazioni sui prezzi, per cui ci ritorneremo senz’altro in futuro.

Condividimi!