In concomitanza con il lancio ufficiale di HTC Vive il produttore taiwanese ha lanciato sul Play Store la companion app ufficiale da installare sullo smartphone. Grazie a HTC Vive Phone Companion sarà possibile connettere il visore VR e lo smartphone, permettendo agli utilizzatori di rimanere connessi con il mondo reale anche nel bel mezzo di un’esperienza virtuale.

Sarà ad esempio possibile utilizzare il microfono integrato in Vive ed un qualsiasi paio di cuffie per gestire le comunicazioni in entrata ed uscita, senza dover interrompere la vostra esperienza. La procedura di accoppiamento è molto semplice e verrà guidata dalla companion app che renderà visibile via bluetooth il vostro smartphone connettendolo ad HTC Vive.

Per completare la procedura dovrete utilizzare il vostro computer, seguendo anche in questo caso la procedura guidata che vi verrà proposta. La companion app non vi permetterà di interagire con lo smartphone nel bel mezzo di un gioco ma dovrete tornare alla dashboard iniziale dove potrete gestire le chiamate perse, i messaggi ricevuti ed eventualmente rispondere, magari dopo aver consultato il calendario con l’apposita funzione.

Se avete già acquistato HTC Vive o se state aspettando di riceverlo, potete ingannare l’attesa installando Vive Phone Companion, disponibile gratuitamente sul Play Store e scaricabile utilizzando il badge sottostante.

Android app sul Google Play

Via