Come avere i permessi di Root sul Samsung Galaxy!

Come avere i permessi di Root sul Samsung Galaxy!
{ "img": {"small":false,"medium":false,"large":false,"full":false,"retina":false}, "title": "Come avere i permessi di Root sul Samsung Galaxy!" }

Questa guida penso sia molto attesa da molti utenti possessori del nuovissimo Samsung Galaxy i7500.

E’ appena uscita e noi ve la prepariamo già su un piatto d’argento bella che tradotta, i ringraziamenti vanno ad Albertazzi per la segnalazione e a drakaz, cioè l’autore e tester della stessa.

La procedura è abbastanza rischiosa anche se funzionante, consigliamo quindi di procedere con questa guida, più veloce e meno rischiosa.

Requisiti

– Necessario avere un computer con Linux e Windows (o due differenti basta avere entrambi i sistemi oprativi funzionanti)

1. Cambiamo il Kernel

  1. Scarica il file di boot modificato qui: http://www.megaupload.com/?d=65F8MP3W
  2. Lancia Samsung New PC Studio su Windows
  3. Collegare il samsung al pc
  4. Avviare manualmente “NPSMitsBinaryUpgrade.exe“, in C:\Program Files\Samsung\Samsung New PC Studio\
  5. Avviare l’aggiornamento, e attendere fino a quando l’aggiornamento viene scaricato (anche se il telefono è già aggiornato, lo scarica)
  6. Quando il download e decriptato, non cliccare “Avanti” per avviare l’aggiornamento, ma prendi il file di aggiornamento in “C:\Documents and Settings\utente\Dati applicazioni\Samsung\New PC Studio\LinuxMitsBU\6\GT – i7500I7500BOGIG8I7500XXIG8I7500XXIG8_500\ “. E ‘il file tar.
  7. Copiare il file di aggiornamento sotto linux, e sostituire il file chiamato “kernel”, con quello scaricato da megaupload (sotto linux per conservare il diritto, di root: root ect)
  8. Copia l’update modificato al posto dell’update originale
  9. Continua il processo di aggiornamento

Fatto questo ora basta attivare i permessi di root abilitando il comando binario “su”.

2. Attiviamo il comando “su”

Riavviando il cellulare è possibile usare root tramite adb (qui adb per linux funzionante per galaxy) ma ovviamente non ci basta :P quindi ecco come avere disponbile il comando su come c’è nel Magic e nel Dream:

  1. Entra in Galaxy con adb
  2. Nel prompt o terminale digitiamo:
    adb shell
    mount -o remount,rw -t yaffs2 /dev/block/mtdblock3 /system
    cd system/bin
    cat sh > su
    chmod 4755 su
    reboot

Ecco fatto ora abbiamo rootizzato il Samsung Galaxy!

Non ci assumiamo comunque nessuna responsabilità riguardo eventuali brick del Samsung ma se avete problemi potete benissime provare a chiedere nel nostro forum dei consigli per risolverli ;) la comunità di TuttoAndroid sarà ben felice di aiutarvi.

[Via]