Negli ultimi mesi la maggior parte delle app di Google sono state aggiornate con il supporto per la modalità scura, tuttavia c’è un’assenza importante tra le app che hanno ricevuto il trattamento, ovvero Google Maps.

L’app per la navigazione di Google dispone già di un tema scuro ma funziona solo durante la navigazione, mentre il resto dell’interfaccia è ancora oggi chiaro. Ora sono spuntate nell’interfaccia le prime tracce di una modalità dark in Google Maps, ma a quanto sembra il processo sembra ancora alla fase iniziale.

Come per la Ricerca Google, la modalità scura di Google Maps viene visualizzata solo sporadicamente nell’app e si manifesta principalmente in alcuni pulsanti e menu, il che suggerisce che l’operazione si trova ancora in uno stadio primordiale e tutt’altro che pronta per il rilascio.

A parte la scarsa diffusione di elementi scuri nelll’interfaccia, è anche presente del testo scuro su sfondi scuri in maniera piuttosto frequente.

Questi primi segnali della modalità scura nell’interfaccia sono stati avvistati in Maps Preview e nella Beta 10.27 di Google Maps, ma al momento possiamo solo sperare che il team incaricato ci permetterà al più presto di utilizzare il tema scuro che è stato promesso con Android 10.

Vai a: Google Maps per Android si aggiorna perfezionando l’integrazione con Street View