Google Allo è la nuova applicazione di messaggistica rilasciata da Big G a fine settembre e ha raggiunto i 5 milioni di download nel giro di qualche giorno, piazzandosi nella top 10 delle app più scaricate del Play Store settimana scorsa; purtroppo però sembra che questa tendenza si stia già invertendo.

Nel momento in cui stiamo scrivendo è crollato in 106esima posizione, dopo essere stato solo ieri in 62esima e fino a poche ore fa in 82esima; questo è decisamente un brutto segnale per la diffusione dell’app, che a quanto pare non è ancora riuscita a convincere l’utenza: in particolare non ha fatto breccia tra i cosiddetti utenti “non appassionati”, che restano ancorati ai servizi di messaggistica a cui sono abituati (come WhatsApp).

Come abbiamo avuto già modo di discutere, Allo ha senz’altro bisogno di miglioramenti e di nuove funzionalità, ma anche queste potrebbero non essere sufficienti in un “mercato” come questo, in cui Google sembra essere arrivata decisamente tardi; chissà se nell’evento di questa sera (appuntamento alle 18 nel nostro live) la compagnia di Mountain View si esprimerà al riguardo.

Se volete provare Allo potete seguire il badge qui in basso, ma se non siete convinti potete sempre dare prima uno sguardo alla nostra prova.

Android app sul Google Play