I migliori Pesci d’aprile di Google per questo 2017

I migliori Pesci d’aprile di Google per questo 2017
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/01\/OGB-INSIDER-BLOGS-GoogleLogox2-Animated-460x290.gif","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/01\/OGB-INSIDER-BLOGS-GoogleLogox2-Animated.gif","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/01\/OGB-INSIDER-BLOGS-GoogleLogox2-Animated.gif","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/01\/OGB-INSIDER-BLOGS-GoogleLogox2-Animated.gif","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/01\/OGB-INSIDER-BLOGS-GoogleLogox2-Animated.gif"}, "title": "I migliori Pesci d’aprile di Google per questo 2017" }

Come ogni anno il giorno del “Pesce d’aprile” mette a dura prova la pazienza degli addetti ai lavori e degli appassionati di tecnologia, che devono destreggiarsi tra notizie vere e balle inventate ad hoc dal “simpaticone” di turno.

In casa Google questa giornata sta diventando sempre più apprezzata e i vari pesci d’aprile confezionati in quel di Mountain View ne rappresentano una conferma.

Scopriamo insieme quali sono i più curiosi, partendo dall’idea sviluppata dagli ingeneri giapponesi di Google:

Google Gnome è invece il prodotto ideale per gli utenti che non si accontentano di avere una casa smart ma desiderano rendere intelligente anche il proprio giardino:

Passiamo quindi a Haptic Helpers, nome del progetto che fa avanzare la Realtà Virtuale ad un nuovo step evolutivo:

Dai cugini francesi arriva invece Google Cheese Master:

Ecco come in Olanda hanno pensato di sfruttare il vento:

Chiudiamo la carrellata di questi curiosi video con quello dedicato a Google Play for Pets, la soluzione studiata dal colosso di Mountain View per i nostri amici a quattro zampe. Del resto, per quale motivo Android non potrebbe rendere migliore anche la vita degli animali?

Fonti: Blogspot,
Condividimi!