Huawei conferma i motivi per cui si è tirata fuori dal progetto Google Pixel

Huawei ha di fatto prodotto per Google l’ultimo Nexus top di gamma (Huawei Nexus 6P), di conseguenza era in “pole position” per far parte del progetto Google Pixel; alla fine invece, a produrre i nuovi smartphone per Big G è stata HTC, ma per quale motivo l’azienda cinese si è chiamata fuori? Al riguardo oggi è intervenuto Colin Giles, vice presidente di Huawei Consumer Business Group.

Avevamo già parlato delle possibili motivazioni a inizio ottobre e oggi abbiamo un’ulteriore conferma: semplicemente a Huawei non andava a genio che il suo marchio non comparisse in alcun modo, né sullo smartphone né sul nome dello stesso; la casa cinese non ha voluto agire senza alcun riconoscimento visibile dei suoi sforzi per la produzione dei dispositivi. Alla fine la “scelta” è ricaduta quindi su HTC, brand che infatti non compare in alcun modo su Google Pixel (recensione) e Pixel XL (recensione).

Questa divergenza non sembra aver comunque minato i buoni rapporti tra Huawei e Google: nel 2017 potrebbe infatti essere rilasciato un nuovo prodotto (un tablet con Andromeda?), presumibilmente con il marchio in bella vista, ma per il momento non ci sono molte informazioni.

Secondo voi Huawei ha perso una buona opportunità o ha fatto bene a non sottostare alle richieste di Big G? Diteci la vostra.


Google Pixel è disponibile in offerta su Amazon a 683.00 euro. Si trova online anche su molti altri negozi, contiamo circa 8 offerte. Se invece sei interessato alle caratteristiche puoi leggere la scheda tecnica di Google Pixel.

Fonte: Androidauthority

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Giovii

    Io penso che la dignità (fra molte virgolette) venga prima di tutto.
    Penso quindi che Huawei abbia fatto bene.

  • Fabrizio Ricci

    google pxel assieme a iPhone 7 e Samsung galaxy s7 è il riferimento per la qualità del comparto foto/video in ambito smartphone , leggo commenti di persone superficiali

  • Roberto Simonelli

    I pixel sono telefoni per chi è amante di Google e di Android. Un appassionato sa chi l’ha fatti. A voi serviva la scritta Huawei sul 6P per ricordare che l’hanno fatto loro?

  • Alfo

    Huawei non ha fatto bene, ma benissimo. Ora capisco perchè i google pixel li trovo orrendi.

  • HTC per il periodaccio nel quale si trova dubito che avrebbe rifiutato un’offerta del genere, a prescindere dall’eventuale successo o meno dei Pixel.

  • Walter

    La questione degli sforzi non ha senso: Se Google paga per avere un prodotto in white label, e paga il prezzo pieno, l’OEM può dire no come è suo diritto, ma dire che il no è dato dalla mancanza di visibilità è ridicolo.

    • silvio

      Come fa essere ridicolo? La visibilità è alla base del marketing

      • Peter

        molto semplicemente perchè la visibilità “indiretta” dei Pixel (ma chi l’ha prodotto questo telefono?), valeva più della visibilità diretta qualunque altro testimonial!!!
        Poi guardala dall’altro lato, cosa ci perdeva Huawei a produrli???
        La verità è che secondo me, avevano paura di un grande flop come per il Nexus 6P…

        • Francesco Barbiero

          Ci perdeva che avrebbe dovuto tenere occupate delle linee per la produzione di un terminale estraneo …. invece che continuare a curare la crescita del suo brand ….come sta facendo egregiamente.

  • Corra

    Ha fatto bene

  • iBacco

    Quello che non possono dire è se avevano capito in anticipo che sarebbe stato un flop. Molto probabile, non è che ci volesse il mago Otelma.

    • Principe Azzurro

      Allora non sono il solo a pensare che è un cesso :P

      • Corra

        No. Non sei l’unico

    • Matteo Valmadre

      E da cosa deduci che è stato un flop?

    • Giò

      boia, sai già che è un flop che sono usciti da qualche giorno? Meglio di Lapo a tirare le somme!

  • LucasZilli

    Huawei esce da un passato fatto di prodotti su commissione, a partire dai modem per giungere ai telefoni per conto di Vodafone, ad esempio. Giusto che si siano tirati indietro in un momento di grande crescita di brand awarness.

Top