Fino a qualche anno fa il maggior freno alla diffusione delle segreterie telefoniche degli operatori derivava dal costo di gestione richiesto. Ascoltare il messaggio non era (e non è) gratuito, e ciò ne ha frenato la diffusione. In tempi più recenti, a questo si è aggiunto un altro deterrente.

Non rispondi al telefono? Ti avviso con un vocale su WhatsApp. Rapido e gratuito per tutti. Ma esisterà di certo una buona percentuale di affezionati alle segreterie telefoniche, se Google continua a pensare a loro.

Negli USA il dialer telefonico di Mountain View, Telefono in Italia, sembra stia espandendo il bacino di gestori supportati dalla trascrizione dei messaggi vocali lasciati in segreteria.

Questo vuol dire che l’app Telefono, senza costi aggiuntivi, si occuperà di trascrivere i messaggi affidati alla segreteria da coloro che hanno provato a chiamarci mentre il nostro smartphone era occupato, spento o non raggiungibile.

Come avviene la magia? Tutto parte dai server di Google che analizzano costantemente la casella dei messaggi. Se ne arriva qualcuno, il sistema provvede a recapitare al dialer Google Telefono sia la trascrizione del vocale che il vocale stesso. Un processo automatico che “costa” una manciata di secondi.

Il servizio non è ancora attivo in Italia, ma potreste iniziare a familiarizzare con il dialer di Google. Potete scaricarlo tramite il badge qui sotto.

Android app sul Google Play

Vai a:FreeSegreteriaBot per Telegram include i servizi “ti ho cercato”, segreteria e non solo