Google pubblica la roadmap per la transizione ad Hangouts Chat e Meet: prima tappa il 16 aprile

Google pubblica la roadmap per la transizione ad Hangouts Chat e Meet: prima tappa il 16 aprile
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/Hangouts4_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/Hangouts4_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/Hangouts4_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/Hangouts4_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/Hangouts4_tta.jpg"}, "title": "Google pubblica la roadmap per la transizione ad Hangouts Chat e Meet: prima tappa il 16 aprile" }

Google ha annunciato ormai diverso tempo addietro che Hangouts Chat ed Hangouts Meet rappresenteranno l’evoluzione di Hangouts “classico” per l’interazione tra i team. Il prossimo 16 aprile avverranno i primi cambiamenti che interesseranno gli amministratori. Ecco la comunicazione di Big G.

La scaletta fissata da Google prosegue con il periodo che va da aprile a settembre, in cui le funzionalità di Hangouts finiranno su Hangouts Chat. Dopodiché, ad ottobre 2019, inizierà l’abbandono di Hangouts classico per i clienti G Suite, e tutti coloro che non saranno saltati spontaneamente a bordo delle nuove piattaforme verranno “forzati” a farlo.

Google sottolinea ancora una volta che i cambiamenti e le date citate finora riguardano gli utenti G Suite che utilizzano Hangouts classico, mentre il suo supporto sarà garantito a tutte le altre categorie di utenti nella speranza che anche loro passino ad Hangouts Chat e Meet prima che venga pubblicata la roadmap per il trasferimento.