Chrome desktop presto integrerà la funzione di compressione dati

Abbiamo parlato appena qualche ora fa di convergenza e ora scopriamo che Google sta lavorando per introdurre una nuova funzione in Chrome per desktop, presente ormai da un bel po’ di tempo nella versione per Android.

Parliamo della compressione dati, che consente di navigare consumando appunto meno dati. Chiaramente non ha la stessa importanza come sui dispositivi mobile, ma può risultare senza dubbio utile anche sui PC se connessi con ADSL a consumo o tramite chiavette/tethering.

Attualmente è ancora in fase di sviluppo e non sappiamo dirvi quando sarà pronta per essere rilasciata pubblicamente sotto forma di estensione. Per il momento non possiamo fare altro che aspettare, come spesso accade.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Diamen91

    non sapevo nemmeno di avercela su android :D ma influisce in qualche modo sulla qualità dei dati, su batteria o prestazioni/velocità dell’app?

    • Mattia

      Se la compressione è eseguita bene, non dovresti notare differenze nelle pagine, forse una leggera diminuzione della definizione delle immagini

      la batteria del dispositivo dura di più perché parte del rendering delle pagine viene eseguito sui server di Google, quindi c’è meno carico sul processore. oltretutto le pagine impiegano meno a caricarsi, quindi l’antenna deve “stare accesa” meno per scaricare i dati.

  • Pingback: Chrome desktop presto integrerà la funzione di compressione dati - RSS News.it()

Top