Il team di sviluppo di Google Chrome fa il punto della situazione in un AMA

Nel corso di un AMA (Ask Me Anything) tenutosi ieri su Reddit, il; team di sviluppo di Google Chrome ha risposto a una serie di domande che interessano principalmente gli sviluppatori ma che contengono alcune interessanti informazioni anche per gli utenti comuni.

Il primo argomento riguarda la nuova Autofill API, che sarà supportata a breve e permetterà agli utenti se utilizzare password manager di terze parti o quello integrato in Google Chrome (non simultaneamente però). A partire dalla versione 62 di Google Chrome sarà inoltre incluso un generatore di password, migliorando inoltre il visualizzatore delle password salvate.

Per quanto riguarda il supporto al WebVR, introdotto già in febbraio, è in corso uno sviluppo costante, in collaborazione con la comunità degli sviluppatori, per renderla sempre più performante. Quello che non possiamo aspettarci in Google Chrome sono le estensioni, troppo complesse da gestire nella versione mobile e che rischierebbero di creare più problemi che benefici.

Tra le novità in arrivo c’è il supporto esteso alla Picture-in-Picture API: da alcuni mesi è già disponibile il supporto in Google Chrome ma per i siti non è possibile personalizzarne il comportamento. Nei prossimi mesi verranno dunque introdotte funzionalità specifiche, supportate all’interno dell’API.

Il team di sviluppo guarda infine ai mercati emergenti, dove le connessioni Internet sono solitamente più lente. L’obiettivo è quello di rendere Google Chrome sempre più performante in termini di rendering e di utilizzo dei dati mobili, attivando una modalità testuale nei casi più estremi.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pierelli D Mattia

    Safari ha le estensioni su iPhone e non ci sono problemi.. non vedo dove stiano le difficolta

Top