Essential Phone PH-1 potrebbe aver venduto solo 50.000 unità

Essential Phone PH-1 potrebbe aver venduto solo 50.000 unità
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/09\/essential_phone_5_tta.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/09\/essential_phone_5_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/09\/essential_phone_5_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/09\/essential_phone_5_tta.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/09\/essential_phone_5_tta.jpg"}, "title": "Essential Phone PH-1 potrebbe aver venduto solo 50.000 unit\u00e0" }

Essential Phone PH-1 è senza dubbio uno degli smartphone più interessanti tra quelli lanciati nel corso del 2017 ma pare che non abbia ottenuto il successo sperato dal produttore.

Almeno ciò è quanto suggerisce il numero di download che l’applicazione Essential Camera può vantare sul Play Store: da qualche giorno, infatti, ha superato quota 50.000, poca cosa se si considerano le aspettative con cui questo device è arrivato sul mercato.

Si tratta di un dato che in gran parte conferma quello diffuso a settembre e secondo il quale, a distanza di un mese dall’esordio, Essential Phone PH-1 aveva venduto circa 5.000 pezzi.

Ricordiamo che l’app Essential Camera può essere scaricata soltanto da questo telefono e che il Play Store conta le installazioni in base al numero di utenti unici che hanno installato questa app su uno o più dei loro dispositivi, il che non esclude per esempio che l’app venga scaricata da due utenti diversi sullo stesso smartphone (venduto dal primo al secondo). In sostanza, i modelli effettivamente venduti potrebbero essere anche di meno.

Le altre applicazioni pre-installate di Essential Phone PH-1 sul Play Store sono ancora nella fascia da 10.000 a 50.000 download, a conferma che i numeri di vendita del device dovrebbero essere questi.

VAI: La recensione di Essential Phone PH-1

Fonte: Androidpolice