OnePlus 7 vs OnePlus 6T: cosa è veramente cambiato? (video)

OnePlus 7 vs OnePlus 6T: cosa è veramente cambiato? (video)
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/oneplus_7_vs_oneplus_6t_3_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/oneplus_7_vs_oneplus_6t_3_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/oneplus_7_vs_oneplus_6t_3_tta-635x477.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/oneplus_7_vs_oneplus_6t_3_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/oneplus_7_vs_oneplus_6t_3_tta.jpg"}, "title": "OnePlus 7 vs OnePlus 6T: cosa \u00e8 veramente cambiato? (video)" }

OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro sono finalmente realtà, nella giornata di ieri si è tenuta la presentazione dei due nuovi flagship cinesi e, passato l’effetto wow iniziale, è già tempo di tirare un primo bilancio.

Abbiamo visto nella recensione di OnePlus 7 Pro quanto sia cambiata la proposta di OnePlus, decisamente spostata verso la fascia premium, con il chiaro intento di rivaleggiare contro i flagship concorrenti sul piano tecnico, oltre che su quello del rapporto qualità prezzo.

Ora però vogliamo parlarvi del OnePlus 7, passato fin troppo in sordina durante l’evento londinese, a tutti gli effetti un upgrade del OnePlus 6T senza che sia lievitato il prezzo di listino.

Interessante, ma non troppo, di qualità ma forse schiacciato dal fratello maggiore. Insomma, il destino del OnePlus 7 è incerto e molto si deciderà dall’accoglienza che gli riserveranno gli utenti al day one, verrà apprezzato?

Intanto cominciamo a valutare gli effettivi cambiamenti che ci sono stati rispetto al suo predecessore in un video confronto.

OnePlus 6T vs OnePlus 7: video confronto

Un po’ di scetticismo c’è, non lo nascondiamo, le migliorie sono arrivate su tanti elementi di contorno ma la sostanza dello smartphone è sempre quella e sembra che la stessa OnePlus non creda più di tanto nel suo prodotto.

In realtà, mettendo tutto assieme, OnePlus 7 si scopre una solida alternativa tra i quasi top di gamma, si scontra senza timore con smartphone del calibro di Huawei P30, Samsung Galaxy S10e, OPPO Reno, Honor View20 o Xiaomi Mi9.
D’altra parte il nuovo Snapdragon 855, un motore di vibrazione migliorato, un comparto fotografico di livello e gli speaker stereo, sono ottime carte da giocarsi.

Basterà? A voi la risposta.

Condividimi!