Non ci nascondiamo, Honor 8 e ASUS Zenfone 3 sono due tra i device che ci sono piaciuti di più in questo 2016. La loro fortuna è data da un rapporto qualità prezzo super conveniente, la loro sfortuna è quella di essere usciti nello stesso momento.

Non che ci dispiaccia poter scegliere tra due ottimi device, ma di sicuro entrambi avrebbero avuto vita più facile se non fosse esistito il loro acerrimo rivale. Un confronto tra loro due era quasi scontato visto che sono accomunati da tante caratteristiche, in primis il design praticamente identico.

honor8vszenfone32_tta

Noi non ci siamo tirati indietro cercando di mettere in luce le sottili differenze che li separano e che sicuramente per qualcuno potrebbero essere determinanti, ve le raccontiamo nel nostro video confronto e, a seguire, nella analisi fotografica.

Vi ricordiamo che potete approfondire il discorso sui due prodotti consultando le recensioni complete:

Honor 8: recensione 
ASUS Zenfone 3: recensione

Honor 8 vs ASUS Zenfone 3: video confronto

Il comparto fotografico

Honor 8 e ASUS Zenfone 3 sono la dimostrazione di come, seguendo strade completamente diverse, si possa arrivare allo stesso risultato.

ASUS Zenfone 3 ha un pacchetto dedicato alla fotografica piuttosto classico ma completo e di alto livello: il sensore è da 16 mega pixel Sony IMX298, mentre l’ottica è stabilizzata con apertura F/2.0, il tutto è accompagnato da un sensore per l’autofocus laser e un doppio flash LED.

honor8vszenfone31_tta

Honor 8 ha due fotocamere con sensore Sony  IMX286 da 12 mega pixel, di cui uno senza filtro Bayer, capace di registrare immagini solo in bianco e nero. Le due ottiche non sono stabilizzate ed hanno apertura F/2.2, sono poi accompagnate da un doppio flash LED e autofocus laser.

Nella pratica i risultati che otteniamo in termini di qualità delle immagini sono quasi identici ma se in alcuni casi c’è una leggera discrepanza allora è sempre a favore di Zenfone 3. Di giorno e di notte il device di ASUS riesce ad avere un filo più di dettaglio e colori puliti, differenze quasi impercettibili a meno che non abbiate la possibilità di affiancare le due immagini.

In video Zenfone 3 è superiore grazie alla stabilizzazione ottica e il formato di registrazione 4K, unico neo i video in FullHD si limitano ai 30fps. Honor 8 non è stabilizzato e non va oltre il FullHD, presenta anche una messa a fuoco automatica meno rapida.

In conclusione

In linea generale sono due device che hanno lo stesso valore e si comportano ugualmente bene nella vita di tutti i giorni, di fatto però hanno caratteristiche diverse che potrebbero aiutarvi nella scelta.

Se cercate ottime prestazioni, una fotocamera con grandi potenzialità creative e una lunga autonomia allora Honor 8 è ciò che fa per voi.
Se, diversamente, siete alla ricerca di un software personalizzabile, di una fotocamera di grande qualità e preferite sfruttare al 100% le dimensioni del display, allora orientatevi su ASUS Zenfone 3.

Su tutto il resto vi garantiamo che sono prodotti validissimi e alla pari, la scelta dovrà essere dettata dal vostro gusto e magari dal vostro budget considerando che mediamente Honor 8 costa una cinquantina di euro in più.

Altre offerte Altre offerte