ASUS ZenFone Max M2 e Max Pro M2 si mostrano nei primi render stampa ufficiali

ASUS ZenFone Max M2 e Max Pro M2 si mostrano nei primi render stampa ufficiali
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/11\/ASUS-ZenFone-Max-Pro-M2.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/11\/ASUS-ZenFone-Max-Pro-M2-460x259.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/11\/ASUS-ZenFone-Max-Pro-M2-635x357.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/11\/ASUS-ZenFone-Max-Pro-M2.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/11\/ASUS-ZenFone-Max-Pro-M2.png"}, "title": "ASUS ZenFone Max M2 e Max Pro M2 si mostrano nei primi render stampa ufficiali" }

Dopo stati protagonisti di numerosi avvistamenti nelle ultime settimane, ASUS ZenFone Max M2 e ASUS Max Pro M2 si mostrano “senza veli” in una ricca serie di render stampa ufficiali che svelano ogni dettaglio estetico dei due battery phone, che saranno ufficialmente presentati il prossimo 11 dicembre.

Dal punto di vista estetico non ci sono particolari differenza tra i due smartphone. che adottano un notch di dimensioni relativamente contenute che ospita la fotocamera frontale oltre ai classici sensori. Nella parte posteriore troviamo una doppia fotocamera “a semaforo” e un lettore di impronte digitali al centro della cover.

Per il resto non sembrano esserci particolari novità estetiche, mentre sotto al cofano, salvo sorprese, troveremo in entrambi i casi una batteria da 5.000 mAh, il vero punto di forza di una coppia di smartphone che, se proposta al giusto prezzo, potrà rappresentare una valida soluzione nella fascia media del mercato. A seguire due gallerie con i render ufficiali dei due smartphone.

ASUS ZenFone Max Pro M2

ASUS ZenFone Max M2

Fonte: Winfuture