ASUS è al lavoro su nuovi smartphone della gamma Zenfone Max con tre fotocamere posteriori

ASUS è al lavoro su nuovi smartphone della gamma Zenfone Max con tre fotocamere posteriori
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/asus_logo_ifa18_tta_03-460x345.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/asus_logo_ifa18_tta_03-635x476.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/asus_logo_ifa18_tta_03.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/asus_logo_ifa18_tta_03.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/asus_logo_ifa18_tta_03.jpg"}, "title": "ASUS \u00e8 al lavoro su nuovi smartphone della gamma Zenfone Max con tre fotocamere posteriori" }

I rumor degli ultimi giorni riguardano principalmente ASUS, che sembra sia attivamente al lavoro su tutta la nuova linea di prodotti in arrivo nei prossimi mesi.

Dopo i vari prototipi apparsi online circa l’aspetto del nuovo Zenfone 6, che potrebbe avere un notch laterale, è ora la volta di nuovi smartphone ASUS, i cui numeri di modello sono stati rilasciati da Roland Quandt, un noto leaker.

Secondo la fonte il produttore lancerà presto un nuovo smartphone della gamma Zenfone con numero di modello ZB634KL. Lo smartphone in questione avrà tre fotocamere posteriori e dovrebbe essere il successore dello Zenfone Max Pro (M1).

Le prime due lettere del modello sono infatti le stesse del primo Zenfone Max Pro (ZB), mentre il numero “63” nel nome starebbe ad indicare uno schermo da 6.3 pollici. Infine le lettere “K” e “L” dovrebbero indicare rispettivamente la presenza di un processore Snapdragon e del modulo 4G LTE.

Sembra però che lo Zenfone Max Pro (M2) non sia l’unico dispositivo in produzione in casa ASUS. La fonte ha citato altri modelli, come ZB632KL, anch’esso con tripla fotocamera posteriore, e ZB631KL e ZB633KL. Quest’ultimo dovrebbe essere la variante non Pro dell’ASUS Zenfone Max (M2).

Sembra quindi che il futuro prossimo di ASUS sarà ricco di annunci, non ci resta che aspettare e vedere cosa avrà in serbo il produttore per il 2019.

Fonte: Gizmochina
Condividimi!