Il navigatore di Google Maps arriva su Mi Band 3 e Amazfit Bip con Mi Band Maps

Il navigatore di Google Maps arriva su Mi Band 3 e Amazfit Bip con Mi Band Maps
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/Mi-Band-Maps.png","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/Mi-Band-Maps.png","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/Mi-Band-Maps.png","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/Mi-Band-Maps.png","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/Mi-Band-Maps.png"}, "title": "Il navigatore di Google Maps arriva su Mi Band 3 e Amazfit Bip con Mi Band Maps" }

Mi Band Maps è un’applicazione sviluppata da Francesco Re che permette di ricevere le indicazioni stradali di Google Maps direttamente su Mi Band 3 o Amazfit Bip.

Oltre alle indicazioni di navigazione, l’applicazione è in grado di visualizzare il nome della via, la distanza dalla destinazione e il tempo necessario per raggiungerla.

L’interfaccia dell’app offre la possibilità di personalizzare facilmente le notifiche che desiderate ricevere sul vostro dispositivo indossabile.

Lo strumento richiede l’utilizzo dell’applicazione Xiaomi Mi Fit e supporta esclusivamente lo smartwatch Amazfit Bip e la smartband Mi Band 3. Per ricevere le notifiche è sufficiente scegliere quale dei due dispositivi si utilizza, abilitare le notifiche da app su Mi Fit e avviare Google Maps.

Nelle impostazioni è inoltre possibile modificare l’unità di misura, personalizzare la distanza a cui notificare e le opzioni di visualizzazione delle notifiche.

Mi Band Maps è disponibile per Android al prezzo di € 0,99 senza acquisti in-app e chiede le autorizzazioni per l’accesso a foto, elementi multimediali e file. A seguire trovate il badge per individuare l’applicazione nel Play Store di Google. Per l’installazione è sufficiente Android 5.1 o versioni successive.

Android app sul Google Play