Waze presto supporterà Android Auto, con alcune funzioni smart

Waze presto supporterà Android Auto, con alcune funzioni smart
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/04\/android-auto-1-640x360.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/04\/android-auto-1-640x360-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/04\/android-auto-1-640x360-620x349.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/04\/android-auto-1-640x360.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/04\/android-auto-1-640x360.jpg"}, "title": "Waze presto supporter\u00e0 Android Auto, con alcune funzioni smart" }

Waze e Android Auto sono due realtà tutt’ora distanti, ma le cose cambieranno nel prossimo futuro. Ad affermarlo è Noam Bardin, capo di Waze, che di recente ha voluto rassicurare gli utenti con alcune sue dichiarazioni.

Non è chiaro come sarà strutturato e come si presenterà ai nostri occhi, ma Noam ci anticipa che Waze for Auto sarà in grado, ad esempio, di mostrarci informazioni sul carburante residuo e di indicarci, di conseguenza, il distributore più economico nei dintorni in base all’autonomia dell’auto. Sarà anche in grado di tenere sotto controllo i tergicristalli e altri aspetti importanti dell’automobile al fine di garantire una sicurezza maggiore.

Waze quindi interagirà con il computer e tutti i vari sensori di bordo al fine di aumentare la sua esperienza di navigazione e per non essere soltanto una semplice applicazione di navigazione satellitare. Noi non vediamo l’ora di provarlo, e voi?

Via