Nexus 10 è di nuovo disponibile nel Play Store

Nexus 10 è di nuovo disponibile nel Play Store
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/11\/nexus-10-700x516.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/11\/nexus-10-700x516-300x221.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/11\/nexus-10-700x516-640x471.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/11\/nexus-10-700x516.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/11\/nexus-10-700x516.jpg"}, "title": "Nexus 10 \u00e8 di nuovo disponibile nel Play Store" }

Ottime notizie per tutti coloro che hanno in preventivo di acquistare un Nexus 10, nella versione da 16 gb, tramite il Google Play Store infatti da questa mattina è di nuovo possibile effettuare l’acquisto tramite lo store ufficiale Google.

Purtroppo questa possibilità è riservata, per ora, solamente coloro che risiedono negli USA. Quindi se avete un parente o un amico negli Stati Uniti  farete bene ad avvisarlo e farglielo acquistare al più presto poichè potrebbe andare sold-out in pochissimo tempo come è successo in precedenza.

Ricordiamo che al prezzo di 399 dollari avremo tra le mani un tablet dalle caratteristiche hardware imponenti:

  • Display IPS da 10.1″ con risoluzione 2560×1600
  • CPU dual-core Exynos 5250 con clock pari a 1.7 GHz
  • 2 GB di RAM
  • Fotocamera posteriore da 5 megapixel
  • Fotocamera anteriore da 1.9 megapixel
  • Wi-fi, NFC, Bluetooth
  • Android 4.2

Come avete potuto osservare, ha delle caratteristiche superiori rispetto alla concorrenza soprattutto per quanto riguarda il display che detiene il record come display più risoluto nel mondo dei tablet e anche per quanto riguarda la CPU che pur essendo dual-core ha un cortex A15, il quale gli permette di essere uno dei processori più potenti e con un consumo minore, per il momento sul mercato.

Quindi come abbiamo potuto leggere da queste righe, ha un rapporto qualità/prezzo ottimo. Speriamo che Google, dopo aver reso disponibile di nuovo in brevissimo tempo il Nexus 10 sullo Store USA, faccia la stessa cosa con la variante da 32 GB e il Nexus 4 magari anche nei paesi in cui c’è la possibilità di acquistarli tramite Play Store e non.

[Via]

Condividimi!