I militari controlleranno i robot con un’app Android

I militari controlleranno i robot con un’app Android
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/irobot-uPoint2-460x278.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/irobot-uPoint2.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/irobot-uPoint2.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/irobot-uPoint2.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/irobot-uPoint2.jpg"}, "title": "I militari controlleranno i robot con un’app Android" }

Conoscerete l’azienda iRobot (che non è parte di Apple NdR!) probabilmente per via dei suoi aspirapolveri robot, ma non è l’unico settore in cui essa opera. Essa si occupa anche di produrre robot per i militari e di offrire un modo sempre più facile per controllarli a distanza.

In quest’ottica, ha sviluppato il sistema uPoint Multi-Robot Control (MRC) che consente agli operatori umani di controllare i robot a distanza con un’applicazione per tablet Android. Finora era necessario utilizzare un joypad e un monitor alimentato da un sistema operativo basato su Linux, ma prossimamente non sarà più così.

Gli operatori presto potranno controllare questi robot, circa 6.000 per il momento, da un tablet Android e passare da uno all’altro semplicemente scorrendo una scheda, condividere i dati con gli altri operatori, acquisire foto e video e caricarli nel cloud e via dicendo. Il lancio del sistema MRC è previsto per il secondo trimestre del 2015.

Via

Condividimi!