Google rilascia le patch di sicurezza di Dicembre

Google rilascia le patch di sicurezza di Dicembre
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/201312New-Vulnerability-in-the-Android-Framework-Fragment-Injection.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/201312New-Vulnerability-in-the-Android-Framework-Fragment-Injection-460x263.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/201312New-Vulnerability-in-the-Android-Framework-Fragment-Injection-635x363.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/201312New-Vulnerability-in-the-Android-Framework-Fragment-Injection.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/201312New-Vulnerability-in-the-Android-Framework-Fragment-Injection.jpg"}, "title": "Google rilascia le patch di sicurezza di Dicembre" }

Google sta rilasciando le nuove patch di sicurezza di Dicembre per i dispositivi Nexus, come promesso qualche mese fa. In questo modo, i dispositivi possono essere tenuti al sicuro dalle più recenti vulnerabilità sfruttabili da malintenzionati per accedere ai dati personali.

Esse sono disponibili a partire dalla build LMY48Z, basata ovviamente su Lollipop, fino ad arrivare all’ultima rilasciata oggi con la release Android 6.0.1. Il “Nexus Security Bulletin – December 2015” di Google fa riferimento ad un sacco di vulnerabilità, tutte visionabili qui sotto.

lmy48zInoltre, le patch di sicurezza saranno caricate nel progetto AOSP entro le prossime 48 ore e saranno distribuite ai vari OEM affinché possano aggiungerle nei loro firmware da rilasciare come aggiornamenti. Per i Nexus sono già pronte al download le factory image, ma gli aggiornamenti saranno distribuiti anche tramite OTA.

Via