Archos ha ufficialmente presentato la nuova linea di tablet, nota con il nome di G10 XS. Comune a tutta la linea è la presenza di una tastiera che funge anche da docking station, grazie alla presenza di un sistema di incastro magnetico esclusivo.

Il tablet presentato oggi, il 101XS, è il modello più grande della serie e presenta uno schermo con pannello IPS da 10.1 pollici con risoluzione 1280×800. Questo schermo è racchiuso da uno chassis in metallo e plastica che rinforza la struttura e le dona una grande resistenza. All’interno dello chassis troviamo una CPU dual core Texas Instruments OMAP4470 con GPU PowerVR SGX544, assieme a 1GB di RAM, 16GB di memoria flash, microSD fino a 64GB, microUSB, mini HDMI, WiFi e Bluetooth 4.0.

Una dotazione di tutto rispetto che rende questo tablet estremamente interessante. Tutto questo pesa 600 grammi ed è spesso solamente 8mm, cui vanno aggiunti 5mm di dock-tastiera. Il solo tablet è più sottile del nuovo iPad del 15%. “In qualità di pionieri nel mercato dei tablet Android, ci impegniamo a spingere continuamente in avanti le frontiere tecnologiche e l’esperienza dell’utente” ha commentato Henri Crohas, Fondatore e CEO di ARCHOS. “Abbiamo portato la nostra gamma di tablet ad un livello ancora superiore grazie al nuovo design che ridefinisce il concetto di sottile e al contempo offre maggiori funzionalità ad un prezzo migliore rispetto a qualsiasi altro tablet Android presente sul mercato.”

La tastiera è però la vera particolarità del tablet: grazie ad alcuni magneti, infatti, può essere usata come cover e come docking station, ma non rimane mai “in mezzo ai piedi” grazie al fatto che può essere agganciata sia davanti che dietro al tablet, permettendo quindi un uso dello stesso anche senza tastiera. L’alimentazione della tastiera, che ha in dotazione tasti ad isola, avviene tramite un collegamento magnetico al tablet; è possibile caricare la batteria tramite un connettore apposito presente su un lato della tastiera.

La digitazione è comoda e il tablet è solidale con la tastiera. Archos ha tirato fuori davvero un bel prodotto, di cui vi faremo avere alcune impressioni iniziali nel prossimo futuro con la speranza di poter pubblicare il prima possibile una recensione completa che lo analizzi in tutti gli aspetti con cura.

La batteria durerà tra le 7 e le 10 ore a seconda del tipo di utilizzo, posizionandosi in ogni caso ai primi posti per durata. Inoltre sarà possibile collegare chiavette USB tramite adattatori specifici che trasformeranno la porta microUSB in una porta USB full-size. Proprio questo adattatore servirà per poter usare la chiavetta-modem necessaria per la connettività 3G.

Il sistema operativo è, per il momento, Android 4.0 Ice Cream Sandwich, ma un aggiornamento a Jelly Bean è in programma per i prossimi mesi.

Il 101XS sarà disponibile nei negozi a partire da metà Settembre al prezzo di 379€. La distribuzione della nuova generazione è migliorata notevolmente rispetto al passato, e dovremmo riuscire a trovare i tablet Archos in tutte le principali catene di elettronica. In futuro dovrebbero essere rese disponibili anche altri tablet, con differenti dimensioni dello schermo. Sono previsti un modello da 8 pollici e un modello da 9.7 pollici, con possibili sorprese più in là.

Dopo averlo avuto per le mani posso assicurarvi che si tratta di un prodotto eccezionale.  Voi cosa ne pensate? Siete interessati ad una proposta di questo tipo? Oppure preferite prodotti più rinomati e blasonati come i Transformer Pad di ASUS? Fatecelo sapere nei commenti.

[spoiler title=”Comunicato stampa”]ARCHOS presenta la nuova linea Gen10 XS – la ridefinizione dei tablet

La nuova linea di tablet ARCHOS Gen10 XS offre una navigazione super veloce, un design extra slim e una cover magnetica che fa da protezione e tastiera

Milano – 22 agosto 2012 – ARCHOS, azienda innovativa nell’elettronica di consumo, è lieta di presentare la nuova linea di tablet Gen10 XS. L’ARCHOS 101 XS, un tablet da 10.1 pollici che pesa poco meno di 600 grammi ed ha uno spessore di 8 mm, sarà il primo della nuova linea di tablet extra slim Android™ a debuttare a metà Settembre, seguito dall’ARCHOS 97 XS e l’ARCHOS 80 XS nel corso del 2012.

Oltre a stabilire un nuovo standard per lo spessore dei tablet, ARCHOS continua a spingere in avanti le barriere della tecnologia con una innovativa Coverboard, una tastiera magnetica che funge da cover di protezione, supporto per il tablet e tastiera per una comoda scrittura. La Coverboard è inclusa in tutti i nuovi modelli della GEN10 XS.

Tutta la linea di tablet Gen10 XS è certificata Google™, monta un sistema operativo Android 4.0 e consente l’accesso completo a ™ con le sue oltre 600.000 apps. La nuova gamma di tablet sarà upgradata ad Android 4.1 Jelly Bean nel quarto trimestre del 2012.

“In qualità di pionieri nel mercato dei tablet Android, ci impegniamo a spingere continuamente in avanti le frontiere tecnologiche e l’esperienza dell’utente” ha commentato Henri Crohas, Fondatore e CEO di ARCHOS. “Abbiamo portato la nostra gamma di tablet ad un livello ancora superiore grazie al nuovo design che ridefinisce il concetto di sottile e al contempo offre maggiori funzionalità ad un prezzo migliore rispetto a qualsiasi altro tablet Android presente sul mercato.”

Coverboard magnetica: 4 passi avanti

L’ultra sottile e magnetica Coverboard inclusa con ogni tablet della Gen10 consente di proteggere, appoggiare e agganciare il tablet, oltre che digitare grazie alla full-size QWERTY keyboard.

Proteggere

La cover di protezione, spessa appena 5 mm, si aggancia al tablet grazie a delle calamite. Per aprirla basta farla ruotare sul tablet così da separarla e rivelare all’interno la tastiera e il supporto magnetico.

Supporto

Il sistema di aggancio magnetico guidato consente un perfetto allineamento con la tastiera, eliminando la necessità di clip o supporti differenti. Il supporto magnetico integrato aggancia il tablet e la Coverboard come se fossero un’unica unità, consentendo un utilizzo veramente confortevole.

Docks

Quando è collegata, la Coverboard è alimentata dal tablet e consente ore ed ore di utilizzo. La Coverboard ha inoltre una presa DC in, così che quando è collegata ad una presa di corrente la keyboard funge da dock e ricarica il tablet.

Digitazione

La nuova serie Gen10 XS è equipaggiata con una tastiera chicklet-style QWERTY e una versione completa di OfficeSuite Pro 6 del valore di 11.96 €. Questa applicazione consente di visualizzare, creare, modificare, stampare e condividere file in Word, Excel e PowerPoint così come aprire allegati e leggere file PDF. A ciò si aggiunge una tastiera QWERTY completa che ha anche integrati i tasti di scelta rapida Android per l’accesso diretto alle principali funzioni del tablet per la massima produttività.

Visualizza quello che vuoi e condividilo via Wireless con l’ARCHOS Media Center

I Tablet ARCHOS Gen10 XS sono equipaggiati con applicazioni Media Center per video full HD, codec completo e supporto per il formato, locandine e meta-dati per la vostra musica, i video e la condivisione wireless sulla rete domestica. Inoltre, ogni tablet è dotato di un Video Carousel per gestire la propria biblioteca video come nessun altro, con funzioni come il download automatico delle locandine e uno strumento di ricerca molto semplice da utilizzare per trovare titolo, serie, attore, sottotitoli o altre informazioni. Altre funzioni del Media Center includono:

  • Wireless streaming, home file sharing e lettura contenuti da un external storage

  • ARCHOS remote control app

Pure Android experience

Certificati da Google, gli ARCHOS Gen10 consentono l’accesso completo a Google Play, incluso il supporto DRM per scaricare libri, musica e film.

  • Play Apps e Games: oltre 600.000 apps e giochi

  • Play Books: oltre 4 milioni di libri tra cui scegliere

Alimentati da una versione unskinned di Android 4.0 Ice Cream Sandwich, I tablet ARCHOS Gen10 offrono un’esperienza pure Android™ e saranno upgradati al prossimo sistema operativo Android, Android 4.1 o Jelly Bean. Ulteriori funzionalità includono:

  • Processore 1.5 GHz smart multi-core e 1GB di RAM

  • La suite di Google di applicazioni mobile incluso Gmail™, Google Talk™, YouTube™ e Google+™.

  • Google Maps con Street View e Navigation

  • Google Drive™ con 5GB di free cloud storage

Accessori della serie Gen10 XS

La serie ARCHOS Gen10 XS dispone di un assortimento di accessori tra cui una Speaker Dock, Docking Station e custodie protettive.

ARCHOS Speaker Dock: il perfetto compagno musicale del tablet Gen10 combina un design elegante con un suono impareggiabile e una veloce charging station.

Archos Docking Station: un piccolo prodotto che consente di ricaricare il tablet mentre offre un comodo supporto per la visione. Include anche porte USB e audio per collegare il tablet ad hard drives o al proprio impianto stereo.

Custodie ARCHOS: Offrono protezione e un comodo modo per trasportare il proprio tablet e la Coverboard. Saranno disponibili in un’ampia gamma di colori e finiture.

Disponibilità

Il primo tablet della serie Gen10 ad essere rilasciato sarà l’ARCHOS 101 XS. Il 101 XS, che è 15% più sottile del nuovo iPad, pesa poco meno di 600 gr ed ha uno spessore di soli 8 mm. Sarà disponibile nei negozi e online a partire da metà Settembre ad un prezzo consigliato di € 379,99.

Ulteriori specifiche per l’ARCHOS 101 XS includono:

  • OMAP 4470 CPU con PowerVR SGX544 GPU
  • Schermo da 10.1 pollici con risoluzione 1280 x 800
  • 16 GB Flash Memory
  • Micro USB, MicroSD (SDXC fino a 64 GB), Mini HDMI
  • WiFi, Bluetooth 4.0

Per maggiori informazioni sulla nuova serie di tablet ARCHOS Gen10 XS e i suoi accessori, visitate il sito Internet www.ARCHOS.com .

Android, Google Play, Gmail, Google Talk, Google+, Google Maps e Google Drive sono tutti marchi registrati Google Inc.

ARCHOS

Archos, pioniere nel mercato dei lettori audio e video portatili, e ora specializzata negli Internet Tablet Android, ha più volte rivoluzionato il mercato dell’elettronica di consumo dal 1988. Oggi ARCHOS offre Internet Tablet, Tablet PC e lettori MP3/MP4. Nel 2000 ARCHOS ha lanciato il Jukebox 6000, il primo lettore MP3 dotato di hard disk. Successivamente, nel 2003, ARCHOS ha introdotto il primo lettore portatile multimediale che registrava dalla TV. Nel 2006 ha aggiunto la connessione Wi-Fi e successivamente il touch screen nel 2007. Nel 2008 Archos ha lanciato la prima generazione di Internet Tablet e poi i primi tablet Android nel 2009. ARCHOS ha uffici negli Stati Uniti, Europa e Asia. ARCHOS è quotata nel Compartimento C di Eurolist, Euronext Paris, ISIN Codice FR0000182479. Per maggiori informazioni potete visitare il sito Internet: www.archos.com.

Facebook: http://www.facebook.com/pages/Archos-Worldwide/136186653079325

Twitter: http://twitter.com/archosnews

[/spoiler]