Con un post sul blog ufficiale il team di Telegram annuncia il rilascio di un aggiornamento con l’introduzione di alcune importanti nuove feature nell’app Android, ricordando ancora una volta come questo servizio metta al primo posto la sicurezza dei dati degli utenti, cosa che non è sempre possibile ripetere per quelli della concorrenza.

In particolare, Telegram rende noto che viene introdotta la possibilità per gli utenti di avere il controllo completo su ogni conversazione privata mai avuta con tale servizio: ciò significa che sarà loro possibile eliminare qualsiasi messaggio inviato o ricevuto da entrambe le parti (i messaggi scompariranno sia per il mittente che per il destinatario senza lasciare traccia).

La feature “Unsend”, introdotta 2 anni fa, funzionava solo per i messaggi inviati e soltanto per 48 ore mentre ora diventa possibile annullare pure quelli ricevuti e senza limiti di tempo (sarà possibile anche eliminare con due tocchi qualsiasi chat privata completa dal proprio dispositivo e da quello dell’altra persona).

Inoltre il team di sviluppatori ha anche introdotto un modo per limitare chi può inoltrare i messaggi di un altro utente. In questo modo le persone con cui si chatta non avranno prove verificabili che l’utente abbia mai inviato loro qualcosa.

Gli sviluppatori hanno anche aggiunto uno strumento di ricerca nel menu impostazioni (che si fa sempre più ricco) per trovare rapidamente le opzioni desiderate.

Tra le altre novità dell’update troviamo la possibilità di imitare chi può visualizzare le foto del proprio profilo, il miglioramento del sistema di ricerca di emoji (si possono utilizzare le parole chiave ) e GIF, i messaggi video sono ora in streaming (si possono guardare senza attendere il completamento del download) e il supporto a TalkBack.

Potete scaricare la nuova versione di Telegram per Android dal Play Store:

Android app sul Google Play