Tasker è senza dubbio una delle app Android più popolari per gli utenti avanzati con oltre un milione di download e 4.6 di rating nel Play Store. Lo sviluppatore ieri ha rilasciato un altro aggiornamento dell’app che porta la versione 5.8 nel canale stabile, la quale aggiunge molte nuove funzionalità e modifiche che ne migliorano l’esperienza complessiva di utilizzo.

Integrazione app di terze parti

La principale funzionalità di Tasker 5.8 è l’integrazione di app di terze parti che consente di automatizzare praticamente tutto ciò che riguarda le app installate sullo smartphone.

L’evento “App Changed” permette di attivare un comando ogni volta che si passa a questa app, mentre l’azione “Informazioni app” mostra anche le statistiche di utilizzo, inoltre è possibile creare variabili e assegnarle alle attività per limitare le autorizzazioni delle app o automatizzare varie funzioni.

Connessioni Bluetooth

A partire da Tasker 5.8 è possibile automatizzare le attività ogni volta che un dispositivo Bluetooth si collega allo smartphone, con la facoltà di ottenere informazioni dai dispositivi collegati e forzarne la connessione o la disconnessione e l’accoppiamento o il disaccoppiamento.

Richieste e autorizzazioni HTTP e finestra di dialogo

Tasker 5.8 aggiunge anche nuove azioni che consentono di gestire le richieste HTTP, inclusa l’autorizzazione tramite OAuth 2.0, inoltre questa versione dell’app include anche una nuova finestra di dialogo che vi aiuterà a personalizzare le specifiche delle attività importate.

Musica e backup

Tasker ora può adattarsi alla riproduzione musicale identificando il cambio di traccia e gestire molte attività correlate ai servizi audio o streaming, inoltre ora è disponibile anche un’opzione per effettuare il backup completo che vi aiuterà a trasferire la configurazione di Tasker su un dispositivo completamente nuovo, incluse variabili e impostazioni.

Il corposo changelog riporta inoltre numerose correzioni di bug. Tasker costa € 2,99 e la versione aggiornata è in rilascio per tutti tramite il Play Store di Google.

Android app sul Google Play