Dopo i primi avvistamenti di qualche settimana fa, più o meno estesi, la Modalità scura è disponibile finalmente per Gmail anche per gli utenti italiani.

Per averla, oltre alla versione più recente dell’applicazione, sono richiesti Android 10 o Android 9 Pie nel dispositivo, la Modalità scura di sistema attivata e, soprattutto, un’abilitazione da remoto via server, quindi non c’è modo di forzarla manualmente.

Il risultato, comunque, come potete vedere dalle immagini qui sotto, è ottimo e Gmail abbraccia completamente e in modo uniforme e coerente la Modalità scura, a differenza di quanto avveniva forzandola con l’opzione presente nelle impostazioni sviluppatore di Android 10. C’è persino l’opzione per scegliere il tema scuro-chiaro automatico, secondo quello di sistema, oppure quello scuro o chiaro fisso.

La Modalità scura, dunque, è in roll out da oggi per il Gmail anche in Italia e ci vorrà qualche ora prima che sia abilitata per tutti i dispositivi al cui interno c’è Android 10 o Android 9 Pie, quindi non disperatevi nel caso in cui non fosse ancora comparsa nel vostro dispositivo.

Android app sul Google Play