Google Play Services, nelle ultime ore, sta ricevendo un aggiornamento che lo porta alla versione 10.0.84. Con quest’ultima release, il colosso di Mountain View ha deciso di portare nuovamente una gradita caratteristica che ha fatto la storia sui Nexus ed ora anche sui Google Pixel.

Si tratta del tasto “Verifica aggiornamenti” che era stato precedentemente rimosso da Google, contrariando tutti coloro che erano precedentemente abituati a controllare in modo compulsivo la presenza di nuovi aggiornamenti di sistema. Il tasto sarà nuovamente disponibile sui dispositivi della gamma Nexus e sui nuovi Google Pixel e Google Pixel XL.

Permangono i limiti che lo stesso aveva in precedenza; cliccato una prima volta, apparirà una barra animata che suggerirà l’avvenuta interrogazione ai server. Alle pressioni successive, verrà mostrato solamente una sorta di glitch grafico, a conferma del fatto che i server hanno fornito un feedback negativo. Il changelog dell’aggiornamento non svela altre novità.

L’aggiornamento dei Google Play Services dovrebbe avvenire in maniera silenziosa e automatica. Se dopo una verifica nel vostro menù delle applicazioni, riscontrate che la vostra versione è ancora precedente alla 10.0.84, potete procedere al download dal seguente link, dopo aver scelto la versione più corretta per il vostro dispositivo; è possibile quindi procedere alla successiva installazione manuale del pacchetto APK:

APK MIRROR – DOWNLOAD GOOGLE PLAY SERVICES 10.0.84

Android app sul Google Play