Google continua a portare avanti il processo di modernizzazione delle sue applicazioni e, dopo Gmail, Google Feed, Impostazioni e altre, è giunto il momento di Google Maps.

Con l’ultimo aggiornamento, infatti, Google Maps è capace di adattare la sua barra di navigazione ai colori della schermata visualizzata: in una schermata chiara la barra di navigazione si colora di bianco, in una scura di nero.

Ciò accade, ovviamente, solo se nel dispositivo è in uso Android 8.1 Oreo perché, vi ricordiamo, questa modifica è stata introdotta da Google per combattere il problema del burn-in che si verifica nei Google Pixel 2.

Android app sul Google Play

Microsoft non è da meno e ha aggiornato nuovamente Microsoft Edge, il suo browser lanciato su Android qualche settimana fa. Non ci sono chissà quali novità, ma due aggiunte importanti che migliorano l’uso.

Troviamo l’introduzione di un tema scuro, che si attiva automaticamente in condizioni di luce scarsa e di notte a protezione degli occhi, e della sincronizzazione delle password, in modo da averle in tutti i dispositivi.

Android app sul Google Play