Google Documenti, Fogli e Presentazioni si aggiornano, con un occhio alle notifiche

Google Documenti, Fogli e Presentazioni si aggiornano, con un occhio alle notifiche
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/01\/Google-Docs-Sheets-Slides.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/01\/Google-Docs-Sheets-Slides-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/01\/Google-Docs-Sheets-Slides-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/01\/Google-Docs-Sheets-Slides.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/01\/Google-Docs-Sheets-Slides.jpg"}, "title": "Google Documenti, Fogli e Presentazioni si aggiornano, con un occhio alle notifiche" }

Google ha da poco rilasciato un nuovo aggiornamento per la suite di strumenti per l’ufficio. Google DocumentiGoogle Fogli e Google Presentazioni potranno da oggi gestire in perfetta autonomia le proprie notifiche che in precedenza erano demandate all’applicazione di Google Drive.

Da oggi invece sia Google Documenti che Google Fogli e Google Presentazioni potranno mostrare notifiche singole che conterranno dettagli specifici per ogni applicazione. Sarà così possibile ricevere notifiche su nuovi documenti condivisi o su annotazioni o commenti che citano il nostro nome.

Google Fogli riceve inoltre una serie di funzioni volte a migliorare la produttività dei suoi utilizzatori. La nuova versione infatti, oltre a permettere le notifiche personalizzate, consentono un ridimensionamento più accurato di righe e colonne, permettono di creare e modificare criteri di validazione dei contenuti e di cambiare il colore dei singoli fogli.

Si tratta dunque di funzioni che permetteranno agli utenti di semplificarsi molte operazioni e che renderanno Google Fogli ancora più interessante.

Fonte: Phonearena