Nonostante la miriade di applicazioni di messaggistica istantanea che affolla il Play Store, Google insiste su una delle ultime applicazioni presentate: Google Allo. Il recente aggiornamento risolve un problema molto fastidioso per chi dispone di una vettura compatibile con la piattaforma Android Auto di Google.

Le versioni precedenti non funzionavano correttamente nelle auto compatibili con il sistema di Google e finivano per perdere le notifiche nell’interfaccia principale. Nemmeno i comandi vocali, utilizzati non solo per interagire con Google Assistant ma anche per dettare eventuali risposte, erano funzionanti.

Con l’aggiornamento, che potrete scaricare utilizzando il badge a fine articolo, potrete sfruttare completamente i controlli vocali. La nuova versione di Google Allo mostra adesso l’animazione per una serie di emoji, effettuando uno slide verso l’alto sul pulsante di invio. Completano il changelog gli inevitabili bug fix che accompagnano ogni release.

Utilizzate ancora, o avete mai utilizzato, Google Allo? Lo trovate comodo o le funzioni sono troppo simili a quelle di tante altre applicazioni disponibili nello store di Google? Il box dei commenti è a vostra disposizione.

Android app sul Google Play