OnePlus 3T fa registrare il tutto esaurito mentre Carl Pei minimizza sui problemi al touchscreen

oneplus_3t_tta_01

Sono bastati due giorni per esaurire le scorte di entrambe le versioni di OnePlus 3T in quasi tutta l’Europa mentre negli Stati Uniti bisogna attendere quattro settimane per ottenere la versione da 64GB. Sembra dunque che la versione rivisitata, solo dal punto di vista hardware, del flagship killer 2016 di OnePlus, abbia riscosso un successo maggiore del previsto, mettendo ancora una volta in crisi il piccolo produttore cinese.

Al momento è dunque praticamente impossibile acquistare OnePlus 3T e anche riuscendo a inserire un ordine le probabilità di riceverlo prima del 2017 sono davvero remote. Carl Pei, co-fondatore della compagnia cinese, afferma che ancora una volta la domanda è stata nettamente superiore alle attese, ripetendo quanto avvenuto nel corso dell’estate con OnePlus 3.

Sulla situazione attuale potrebbe aver influito in maniera molto significativa il lancio di OnePlus 3T in India, un mercato emergente e con una forte domanda di dispositivi, che potrebbe aver “prosciugato” i magazzini di OnePlus. Nel frattempo Carl Pei interviene anche in merito ai presunti problemi al touchscreen.

Come abbiamo segnalato ieri, alcuni utenti si sono lamentati della latenza del touchscreen, sia di OnePlus 3 che di OnePlus 3T, che non rileverebbe in maniera corretta dei piccoli scorrimenti sullo schermo. In un tweet pubblicato ieri, il co-fondatore di OnePlus afferma che la compagnia è a conoscenza dei piccoli problemi al touchscreen, ma che per il momento la priorità è Android 7.0 Nougat, per cui sarà necessario attendere per vedere risolto l’inconveniente.

[Agiornamento] In una nota ulteriore, OnePlus ha affermato che la latenza del touchscreen sarà ottimizzata con il rilascio di Andoid 7.0 Nougat per OnePlus 3 e OnePlus 3T, che dovrebbe avvenire nel mese di dicembre. Inoltre lo sviluppatore che ha per primo segnalato il problema della latenza afferma che si tratta di una situazione normale e che non viene percepita dalla maggior parte degli utenti. Lo scopo della sua segnalazione era solamente quello di portare la cosa all’attenzione di OnePlus.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Walter

    Non si può parlare di successo oltre le aspettative, se non vengono mai resi noti i dati di vendita. Ok, le scorte finiscono, ma totale silenzio sui pezzi venduti.

    Magari ne hanno venduti 1.000.000 e sarebbe un successo, o 10.000 e sarebbe un dato trascurabile…. tutto è relativo, e finché manca il dato fondamentale, è tutto astratto.

    • Diamen91

      È quello che penso anch’io…tutte le sante volte che vedo un articolo che parla di “tutto esaurito al day one” o “svuotato il magazzino in 8minuti” non c’è mai riferimento alla quantità…se non si dice quante erano le unità è come parlare di aria fritta…

  • Fabiuz

    Logico: la priorità non è fornire agli utenti paganti un prodotto perfettamente funzionante, ma dargli l’ultima versione software! W la stupidità del seguire le mode..

    • HAL8969

      è stata sempre la nota dolente di oneplus i display… io sono scappato dall’uno dopo 2 mesi, lo fixarono dopo un anno con una patch dei driver synaptic il problema del ghost touch/responsività alta

      • marco

        Si, ma qua non stiamo parlando di nulla di grave… Purtroppo si cerca sempre di montare il caso… Su ogni casa e oneplus oramai è una realtà… Visto che hanno una svalutazione minore degli iPhone.

        • danitkd93

          E ci credo! Lo hanno direttamente tolto dal mercato prima che svalutasse. Aumentando a dismisura la svalutazione del one plus 3 usati invece.

          • marco

            Ehm… Io parlavo del mercato usato… Visto che se ti va bene, un OP3 usato te lo porto a casa con 370 euro.

          • danitkd93

            Beh sinceramente è una scelta molto discutibile acquistarlo a quel prezzo. La definirei antieconomica.
            Il problema principale è che è un prodotto di nicchia, venduto per meno di 6 mesi, con tempi di attesa lunghissimi e cmq un prodotto attuale che difficilmente si trovano possessori che hanno già voglia di rivenderselo ma già con una nuova versione leggermente migliore e a poco di più che cmq crea dubbi sul supporto del primo.
            Perciò praticamente ancora non esiste un vero e proprio mercato dell’usato per one plus 3.

          • Mirko

            In realtà il software a partire dal prossimo aggiornamento di dicembre verrà portato avanti in parallelo per il 3 ed il 3T, dato che è praticamente identico

          • danitkd93

            Si ma non si sa se nel lungo periodo si deciderà poi di abbandonare il 3 e continuare ancora un po sul 3t. Cmq ciò sarebbe il problema minore. Rimane il fatto che ad oggi non esiste un mercato dell’usato del 3.
            Probabilmente nascerà con l’uscita del 4..

Top