Google Maps, Traduttore, Now e Play Music si aggiornano

Android1

Google Maps sta ricevendo un nuovo aggiornamento, siglato 7.1. Le novità riguardano delle correzioni di alcuni bug, riscontrati con il precedente corposo aggiornamento. Nonostante l’aggiornamento sia già disponibile, potrebbero volerci alcuni giorni affinché il vostro dispositivo lo notifichi, per questo vi mettiamo a disposizione l’APK da scaricare e installare tramite un’esplora risorse, oltre il solito link al Play Store.

Google Play | Google Maps

Download APK | Google Maps 7.1 per Android 4.3

Download APK | Google Maps 7.1 per Android 4.0.3 e superiori

Anche Google Traduttore sta ricevendo un nuovo aggiornamento. Stiamo parlando solo di piccole novità, che non stravolgono l’interfaccia e le funzioni dell’applicazione. Il changelog ufficiale recita:

  • L’inserimento di testo scritto a mano è disponibile ora per hindi e thai
  • L’inserimento da fotocamera è disponibile ora per afrikaans, greco, ebraico e serbo

L’aggiornamento è già disponibile per tutti i dispositivi, per cui può essere effettuato direttamente tramite il Play Store, utilizzando il link di seguito.

Google Play | Google Traduttore

Play Music sta ricevendo anch’essa un aggiornamento. In questo caso parliamo davvero di piccole novità, in quanto l’aggiornamento rimuove solamente la funzione nascosta per selezionare la MicroSD come memoria di archiviazione. In questo caso, l’aggiornamento potrebbe ancora non essere rilevato dal vostro dispositivo, in tal caso potete effettuarlo installando manualmente l’APK.

Google Play | Google Play Music

Download APK | Google Play Music
Vi segnaliamo, infine, anche un aggiornamento per Google Now, ma essendo relativo ai server Google non ci sono APK da installare e aggiornamenti da effettuare. Le novità riguardano l’introduzione di nuove azioni vocali, che molto probabilmente non vedremo in Italia. A questi, si aggiungono quelli dei giorni passati rilasciati per il Play Store e per Google Plus, che introducono, soprattutto per il secondo, una moltitudine di novità.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • David Leon

    Avete dato una notizia errata..l aggiornamento di google music non corregge il “bug” dell archiviazione su microsd !! E meno male ..appena provato

  • David Leon

    E perche mai dovrei aggiornare google music.. ? Che toglie la possibilità di salvare la musica su microsd…!!! Ma neanche morto

  • Io penso che Google dovrebbe “pubblicizzare” un po di più Google Now e tutto quello che si può fare “con la voce”…molte persone non sanno nemmeno che esiste una funzione del genere. A differenza di Siri che bene o male è molto più conosciuto!

    • darkcg

      Diciamo che pubblicizzarlo ora ci si fa brutta figura, vista che con la voce Now attualmente non è capace di fare quasi nulla, se non rispondere a domande semplicissime tipo “Quanto è lungo il fiume Pescara”. Per il resto converte la voce in semplici query di ricerca da passare al motore di ricerca. Non proprio emozionante.

      • In effetti non hai tutti i torti…però sai si potrebbe iniziare…

        • Andrea

          Diamo tempo al tempo, Google now deve ancora maturare ;)

    • Hai ragione.
      Conosco tanta gente con Android Jell Bean (compreso il blasonato sIV) che usano S-Voice con poche soddisfazioni, poi faccio conoscere Google Now (che nemmeno sapevano esistesse) e si trovano molto meglio.
      Fa ancora poco rispetto all’edizione Americana, ma molto più di S-Voice e Siri.
      Intanto ci comandi il telefono in tutte le funzioni, sveglia, memo, chiamata, messaggi (anche se è fastidioso che bisogna tappare per confermare le azioni) e poi le ricerche le puoi fare se provi a dire a S-Voice “Chi è Barack Obama” ti dice “Lasciamo fare una ricerca su internet … ecc…” se lo chiedi a GNow ti risponde e non solo per persone conosciute come Obama ma anche per vip locali tipo Fedez o Belen…

Top