Anche LG inizia a farsi da sola i processori: realizzato il primo quad-core Cortex-A15

Google-Nexus-4-price

Da ora in poi, non sarà solo Samsung a realizzare processori per i suoi stessi dispositivi ma anche LG farà lo stesso. L’azienda Sud-Coreana connazionale di Samsung, infatti, ha fatto sapere che ha appena terminato il lavoro si sviluppo del primo processore quad-core con architettura Cortex-A15, realizzato con tecnologia costruttiva a 28 nm di tipo High-K Metal Gate (HKMG).

Non è nota però la frequenza di clock che questo processore è in grado di raggiungere ma c’è da sottolineare il fatto che, per la progettazione di questa CPU, LG si è affidata a Sangwon Song, un ex ingegnere della Texas Instruments, azienda che ha deciso di abbandonare il settore del mobile alcuni mesi fa.

Il motivo che sta dietro alla decisione di realizzare un quad-core e non un 8-core, come invece ha fatto Samsung, sta tutto nei consumi: LG, infatti, ha scelto un quad-core poichè il processore 8-core avrebbe consumato molta più energia, come quello che Samsung ha realizzato per una variante del Galaxy S4 che in Italia non arriverà.

Questa notizia ha un’importanza strategica anche per quanto riguarda una possibile implementazione di questo tipo di processore nel nuovo Nexus 5, smartphone che pare debba essere prodotto ancora una volta da LG. Non si conoscono ancora i piani dell’azienda a tal riguardo e se installerà fisicamente il suo nuovo processore negli smartphone che arriveranno a breve, ma per adesso sappiamo sicuramente che LG sta iniziando ad espandere le proprie competenze e ad espandersi in generale.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Ermy_sti

    in realtà ne nvidia ne samsung hanno l architettura giusta perchè è qualcomm ad averla… con la possibilità di utilizzare un singolo core nelle operazioni a basso consumo. Ma avendo un brevetto gli altri sono costretti a trovare altri sistemi….

  • Eugex8.9

    Samsung è tutta pubblicità ed il suo “octa” minkiata ne è la prova. Bleah..

  • Vincent Ammattatelli

    Fate bene i conti.
    Samsung non ha fatto un 8 core perché è più figo così o perché doveva contenere i consumi e ha trovato la furbata del secolo.
    Samsung ha costruito un 8 core perché nVidia ha registrato la struttura 4+1 core. Dato che non poteva copiarla ha pensato di bypassare il problema con questo stratagemma.
    E’ indubbiamente più economico e ottimizzabile l’architettura 4+1 ma dato che ne ha l’esclusiva qualcun’altro non poteva fare che così.
    LG a quanto pare punterà sull’ottimizzazione energetica del processo produttivo e della struttura A15. Magari gestendo adeguatamente l’accensione dei core a seconda della necessità.

  • “LG, infatti, ha scelto un quad-core poichè il processore 8-core avrebbe consumato molta più energia, come quello che Samsung ha realizzato per una variante del Galaxy S4 che in Italia non arriverà.”

    Cosa ???
    L’ Octa è stato realizzato appositamente per ridurre i consumi di un normalissimo Quad A15 grazie ai core “little” A7 che entrano in funzione quando serve meno potenza e si vuole risparmiare energia.

    Al massimo possiamo dire che è complesso da realizzare e LG non ha le tecnologie per farlo ;-)

    • beh l’A7 per sua natura consuma molto di più rispetto all’A15 a parità di clock, quindi Samsung ha semplicemente trovato il giusto compromesso :)

      • Assolutamente FALSO, gli A7 sono stati progettati per la massima efficienza energetica, vai a controllare sul sito di arm

        “The ARM Cortex™-A7 MPCore™ processor is the most efficient application processor ARM has ever developed and dramatically extends ARM’s low-power leadership in future entry level smart phones, tablets and other advanced mobile devices.
        The architecture and feature set of the Cortex-A7 processor are identical to the Cortex-A15 processor, with differences in the Cortex-A7 processor’s microarchitecture focused on providing optimum energy efficiency, enabling the two processors to operate in tandem in a big.LITTLE configuration to provide the ultimate combination of high-performance with ultra-low power consumption.”

        • si scusami volevo dire il contrario, mi sono confuso con le sigle…evidentemente LG si è fatta un paio di conti e ha concluso che gli conveniva di più fare un quad-core A15 magari ottimizzandolo in un determinato modo…

        • Francesco

          l’unica che può fare un buon processore octa-core è qualcomm che può usare gli A15 per i big e gli A7 con architettura krait per i little

          • Se lo presentasse potresti pure avere ragione, ma ad oggi l unico prodotto Big Little di quel genere è l Exynos 5410

    • stefano re

      Non credo che LG non abbia le tecnologie per fare un 8 core, è semplicemente una scelta. Punterrano più sulla “legerezza” dell’os e una migliore ottimizzazione.

      • stefano re

        Mi auto rispondo lol XD non avevo mica letto il tuo “possiamo dire” XD

Top