Google ci spiega meglio come funzionano i video offline di TouTube

3349_hyfjmdfld

Vi avevamo già informati della gradita novità e vi avevamo anche anticipato qualcosina su come avrebbe funzionato il tutto.

Da poco però si possono consultare le FAQ di YouTube sull’argomento in questione che spiegano molto bene come la nuova funzionalità potrà aiutare visualizzatori e creatori di video a partire dal prossimo mese.

Iniziamo col dire che non tutti i video saranno indiscriminatamente visualizzabili offline. In pratica ci sarà, sull’applicazione mobile di YouTube, una sezione dedicata chiamata “sul dispositivo” e solo aggiungendo in questa sezione i contenuti interessati, questi potranno essere consultati in un secondo momento.

Ci sono delle limitazioni anche per questa nuova sezione. Innanzitutto, il creatore del video potrà rendere inaccessibile in modalità offline un proprio contenuto qualora lo volesse e, secondariamente, non si scaricherà il contenuto sul proprio dispositivo, sarà possibile visualizzarlo anche senza connessione per sole 48 ore, scadute le quali bisognerà connettersi nuovamente per poter accedere al video e riazzerare il contatore.

I creatori di contenuti non dovranno aver paura di perdere le visualizzazioni perché, anche quelle offline, verranno aggiunte al conteggio. Stessa cosa per la pubblicità, se un video prevede della pubblicità prima della sua esecuzione, anche in modalità offline questa verrà riprodotta.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Damiano

    scusate ma già da qualche mese era presente nelle impostazioni di youtube un’opzione che permette di precaricare automaticamente nella cache, solo quando il dispositivo è collegato alla rete wifi e in ricarica, tutti i video flaggati con “watch later/guarda più tardi”

    quindi si può dire che hanno raffinato una funzione che comunque era già presente…

  • sumbatino

    non capite un TuTubo uahhuahuah bah tanto vale restare fedeli ai vari downloader…..

  • filippo

    Non vorrei dire ma correggere il titolo no?

  • Francesco

    E i video offline di YouTube? :D

Top