Nokia X2, il successore di Nokia X (?): emergono le prime specifiche tecniche

X-pile-body

Nonostante la nuova famiglia di smartphone Android di Nokia sia stata lanciata da pochi mesi sul mercato, già si cominciano ad apprendere le prime notizie riguardo quello che potrebbe essere il successore (o uno dei successori) del Nokia X. Emergono infatti in rete le prime informazioni sul Nokia X2, uno smartphone Android che conferma la volontà da parte dell’azienda finlandese di voler proseguire il suo cammino sulla strada degli smartphone con il sistema operativo di Google.

Le prime informazioni sul Nokia X2 ci fanno già capire che si tratterà di un dispositivo con un hardware di base migliore rispetto a quello degli attuali smartphone della famiglia Nokia X, in quanto l’X2 dovrebbe avere a bordo un processore Qualcomm Snapdragon MSM8210, che si presenta come un processore a 32-bit classico, dual-core, che può raggiungere la frequenza massima di 1,2 GHz (l’attuale Nokia X è dotato di un processore Snapdragon dual-core da 1 GHz). Oltre questo, il Nokia X2 dovrebbe essere poi dotato anche di 1 GB di memoria RAM, contro i 512 MB installati a bordo dell’attuale smartphone Android di Nokia.

Qui di seguito potete dare uno sguardo al dispositivo che è trapelato grazie ad AnTuTu Benchmark:

gsmarena_001

Il Nokia X2 dovrebbe essere dotato anche di 4 GB di memoria interna (probabilmente espandibile con microSD), e quindi sotto questo aspetto non dovrebbe differire dall’attuale modello. Le caratteristiche tecniche dovrebbero essere completate da un display da 4,3 pollici con risoluzione di 480 x 800 pixel, due fotocamere da 0.3 e 5 MP e Android 4.3. Se vi siete persi la nostra recensione su Nokia X, potete darle uno sguardo cliccando sul seguente link:

C’è comunque da aspettarsi che Nokia implementi a bordo del suo smartphone tutti quei servizi Microsoft che si trovano anche su Windows Phone, negando quindi agli utenti l’accesso al Play Store ed a tutti i servizi Google. Qualche giorno fa abbiamo potuto apprendere che i successori del Nokia X avranno probabilmente un tasto Home, poichè pare che alcuni utenti si siano lamentati del fatto che il dispositivo non lo prevedeva di default. Per quanto riguarda il prezzo, attualmente non si hanno informazioni ma possiamo aspettarci che il Nokia X2 verrà posizionato nella stessa fascia di prezzo del modello attuale, ovvero a poco più di €100.

Via e via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Giuliano Gerardi

    caruccio ed economico sembra il telefonino della Lego :P
    Non mi aspettavo che l’interesse al segmento android avrebbe continuato a sussistere dopo la recente acquisizione da parte di microsoft…

  • smartiz

    Qualcuno l’ha mai visto il Nokia X ?????

    • Gianni Zircone

      bello e fluido!

Top