Meizu MX: il primo smartphone Android Quad-Core

Il 1° Ottobre in Cina sarà presentato il primo smartphone Android con processore quad-core. Si tratta dell’ultimo arrivato in casa Meizu, l’MX, disponibile in due modelli che variano a seconda della memoria interna, uno con 16 GB e l’altro con 32 GB.

Entrambi sono dotati di processore ARM Cortex A9 Quad-Core, schermo QHD da 4.3 pollici ed il loro prezzo varia dai 470 ai 625 dollari. La versione da 16 GB dunque costerebbe 345 euro e quella da 32 GB 459 euro. Se si pensa ai prezzi dei dispositivi presenti in Italia si può dire che questi soldi a confronto sono pochi spiccioli.

Altre caratteristiche di questo fantastico smartphone sono la fotocamera da 8 Megapixel con sensore ottico retroilluminato, flash LED e autofocus, registrazione video in FullHD a 1080p, videocamera anteriore, 1 GB di RAM e Android 2.3 Gingerbread con UI personalizzata. Insomma, sarebbe un peccato non vedere questo gioiellino dalle parti nostre, se così sarà sono sicuro che molti si mobiliteranno per procurarsene uno dal web.

[via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Ciao Riccardo, dalla versione cinese di Engadget (ovviamente tradotta con GTranslate) i prezzi e le specifiche sono leggermente differenti…il 16 GB è un dual core, mentre solo il 32 GB è un quad core e i prezzi sono rispettivamente 3999 Yuan e 4999 Yuan che convertiti sono circa 456 € e 570 €, quindi in linea con quelli presenti in Italia ;)

    • Riccardo Rondelli

      Le mie fonti dicevano che entrambi erano quad-core e ne ero convinto data la poca differenza di prezzo. Grazie per la segnalazione.

  • Meizu è sempre la più veloce, comunque c'è da vedere quanto saranno in grado di ottimizzarlo.

    • credo che per un'ottimizzazione a livello di processore prestazioni si dovrà aspettare che lo prenda cyanogen sotto la sua ala…

      • luca

        dipende.. se lo facessero uscire con gingerbread miui credo ke farebbero un ottimo lavoro!

  • E con cosa dovrebbero farlo uscire? Ice Cream ancora non è nelle mani dei produttori….

    • Beh a dire la verità quasi sicuramente i migliori Patner avranno una sorta di preview ;)

  • inoltre questa corsa ad avercelo 'più potente' ha portato alla creazione di device quad core(tra un pò usciranno i 6 core XD) senza che ci sia sufficiente energia per sfruttarli al massimo… non sarebbe l'ora di investire un pò sulle batterie,piuttosto che sui processori? XD

  • Spix

    apprezzo l'impegno della casa, ma android 2.3 non è ottimizzato per i dual core, figuriamoci per i quad-core. Di certo il sistema non sfrutta tutto il procio. Come se uno compra una macchina da 8gb di RAM e usa un sistema Windows 32bit. Che ci fa?

    • Riccardo Rondelli

      non hai tutti i torti, staremo a vedere che cosa cambia con un quad-core…

Top