HTC cambia motto: non sarà più “Quietly Brilliant”

htc-quetly-brilliant

HTC non sarà più “Quietly Brilliant” ma adotterà una nuova strategia per la pubblicizzazione dei suoi prodotti, la quale avverà in maniera diversa rispetto a quanto fatto fino ad oggi. Benjamin Ho, colui che è a capo della divisione marketing di HTC, ha fornito al Wall Street Journal informazioni riguardo il nuovo motto che l’azienda ha intenzione di adottare, in quanto il termine “quietly brilliant” sta per un approccio calmo e silenzioso riguardo l’innovazione, cosa che va in forte contrasto con quelli che sono i piani dell’azienda per il futuro (riprendere il posto di leader nel mercato).

Per questo il nuovo motto di HTC sarà ispirato a qualcosa di più forte e audace, un termine che poi dovrà essere meglio definito dall’azienda. Per quanto riguarda, poi, i ritardi nella commercializzazione dell’HTC One, Benjamin Ho conferma che sono dovuti alle scarse scorte di Fotocamere Ultrapixel. Ecco le sue parole:

I nostri amici attraverso i media ci hanno chiesto perchè c’è stato un ritardo nella commercializzazione del nuovo HTC One, il quale è stato causato da una carenza di componenti. C’è una carenza, perchè la fotocamera dello smartphone è stata progettata specificamente per esso, e la produzione non può riprendere velocemente.

Dunque, fin quando HTC non riuscirà a sopperire alla mancanza di moduli Ultrapixel, vi sarà comunque un lancio a singhiozzi per l’HTC One. Nell’attesa che l’azienda risolva i problemi di carenza di componenti per il suo smartphone, aspettiamoci una nuova e rinnovata HTC sotto il profilo del marketing con un nuovo motto che volge la sua attenzione al “forte”.

Via

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top