Hasbro vs ASUS: in causa per il nome Transformer Prime

Proprio durante questo periodo di festività natalizie, ASUS ha ricevuto un bel regalino dai suoi legali, i quali le hanno consegnato tutte le relative documentazioni riguardo la causa che la vede coinvolta con Hasbro a causa del nome del suo nuovo tablet Android, l’ASUS Transformer Prime

Il nome del tablet, secondo Hasbro, risulterebbe essere un chiaro riferimento al leader degli Autobot, ovvero Optimus Prime, e quindi gli utenti sono indotti associare tale nominativo a quello del tablet. Sinceramente mi sembra un pò difficile associare un giocattolo per bambini ad un tablet Android ultra performante, ma sta di fatto che il nome scelto da ASUS non piace all’azienda statunitense produttrice di giocattoli. Ecco la dichiarazione ufficiale di Hasbro in merito alla questione:

Le azioni specifiche che stiamo tenendo oggi contro ASUS sottolineano ancora una volta la volontà di Hasbro nel perseguire aziende che si appropriano indebitamente della nostra proprietà intellettuale per trarne un proprio vantaggio finanziario.

Che dire. ASUS dovrà quindi essere costretta a cambiare il nome al suo più potente tablet di sempre per evitare lo scontro con il più potente Autobot di sempre? Sembra comunque strano tutto questo, in quanto Hasbro avrebbe dovuto alzare un polverone anche quando LG, ad esempio, ha lanciato la sua linea di smartphone denominata Optimus, cosa che (per fortuna) non è avvenuta.

Personalmente ritengo che, gira e rigira, alla fin fine i termini si somigliano quasi tutti e dunque col passare del tempo si arriverà ad un punto in cui essi finiranno e quindi sarà inevitabile dover doppiare qualche nominativo. Seguiremo i risvolti della vicenda per darvi ulteriori informazioni al più presto.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Inspiration From Nature()

  • Save

    Quando leggo commenti del genere mi viene quasi l’orticaria perché fatti da persone che son buone solo a parlare….. Provate a creare un vostro brand, un qualcosa che sia unico in questo momento e poi aspettate che qualcuno approfitti del vostro successo per lucrare e guadagnare… vediamo se fate gli sboroni ancora !!!

    • Michele

      Tu hai un brand che ti è stato rubato?
      Io scrivo software e rilascio sempre i sorgenti.. ovviamente è un’altro contesto..
      Se Google può rilasciare Android e tutti, Apache, Mozilla, Ubuntu mi sembra che vivacchino bene. Forse sei tu che sei legato ad un paradigma troppo vecchio.
      Se Google le avesse brevettate Ios non avrebbe la barra delle notifiche..

      • Save

        Certo che ho un brand e ti posso assicurare che ho sudato e ho speso denaro per portare a termine il mio progetto e per dare un prodotto con rapporto qualità/prezzo che soddisfi la clientela…e visto che sei un programmatore… Tu fai un programma, con un costo, un pinco pallo lo acquista e poi lo invia ai siti internet per crackarlo per poi passarlo ad amici e parenti e tu non ci guadagni una mazza… Non venirmi a dire che porgi l’altra guancia perché saresti ipocrita

        • Michele

          Ovvio che non porgerei l’altra guancia..
          Se però parli di softw
          are sai bene che c’è modo e modo.. Se la tua proprietà intellettuale ha veramente un valore, non è solo un nome o un simbolo, non è per capirci il caso mcdonald / mcdowell, allora devi proteggerla ed è giusto che ti paghino. Però il nome prime sembra un po troppo, almeno a me.
          Devi ammettere che alcune società stanno esagerando: la apple ha brevettato questo mese il bump per trasferire i dati e io l’ho usato un annofa?!
          Credo che sopra tutto ci sia il buonsenso di riconoscere i meriti di un lavoro fatto da altri, forse ragiono in piccolo ma se mi chiedono una consulenza, indico una soluzione, la implemento, ne spiego il codice e mi richiamano sempre:)

        • Alessandro

          Save hai un brand? e dicci cosa, hai paura di farti pubblicità? per me sei solo chiacchiere e sai perchè? perchè ti riporto 2 esempi:
          1- nel mondo delle birre ci sono più brand che portano il nome konig e in quanto parola del vocabolario tedesco nessuno ha denunciato qualcuno.
          2-altro esempio in franciacorta, Berlucchi non ha mai denunciato l’altra azienda fratelli Berlucchi, anche se la prima Berlucchi ha creato un brand riconosciuto in tutta europa, quindi stop alle cazzate Prime è un nome come Optimus è una parola allora secondo te dovrebbe sparire dal mercato anche il mascarpone Optimus? sei ridicolo

    • Ma rubato che?
      L’Asus Transformer si chiama così perché con il dock si trasforma in un netbook. Il riferimento ai robot è del tutto casuale.
      “Prime” invece viene più dal nome di sviluppo del Galaxy Nexus, che si chiamava Nexus Prime (e quello era davvero il nome di uno dei robot).

  • Michele

    Cadiamo sempre più nel ridicolo, avete letto di Apple che ha appena brevettato la possibilità di lanciare applicazioni durante la chiamata? In pratica hanno brevettato il multitasking di Android in chiamata…

    Secondo me con i nuovi film sui Transformer Hasbro poteva riconoscere che anche questa è pubblicità e magari cercare una joint venture… Far fare ad Asus il Transformer Bumblebee un pò più piccolo del Prime magari e sarebbe stato un successone ;)

    • Anonimo

      Il transformer bumblebee non mi darebbe molta sicurezza riguardo all’audio… XD

    • In effetti hanno perso un’occasione per rivitalizzare un po’ il brand che da un annetto non è più il maggiore.

  • Fede92_5

    o.O

  • “Transformer” e “Prime” sono due parole inglesi. Hasbro la vincerebbe se avesse creato un prodotto con un nome del genere nell’ambito dell’informatica, altrimenti prenderà una bella batosta.
    E infatti prenderà una batosta.

    • Lermi

      Io francamente anziché vedere ste cose avrei preferito ammirare una edizione limitata dell’ASUS T. Prime dedicata alla saga dei Transformer!!!??? … Già mi gusto la pubblicità … Megatron sconfitto perché preferisce l’iPad … e gli Autobot aiutati dal “robottino” sconfiggono la mela … ops … il male sulla terra!!! >:D

Top