Android Wear, la lista delle applicazioni di sistema. Ecco come funziona (video)

Android-Wear

Quella di ieri è stata una giornata memorabile: Google ha infatti lanciato una versione di Android completamente nuova e dedicata specificamente ai dispositivi indossabili (smartwatch per ora). Questa nuova versione di Android si chiama Android Wear e nei nostri articoli dedicati potete apprenderne tutte le informazioni e prendere visione della sua interfaccia.

Oltre questo annuncio, sono stati svelati (ma non ancora commercializzati) i due primi smartwatch con a bordo Android Wear, ovvero LG G Watch e Motorola Moto 360: entrambi dovrebbero arrivare nel Q2 di quest’anno. Andiamo però a vedere meglio come si presenta Android Wear, quali sono le sue applicazioni di sistema e come si utilizza.

Grazie a Luca Pensabene siamo in grado di mostrarvi qual è la lista di applicazioni di sistema presenti su Android Wear e, per adesso, quello che è venuto alla luce potete vederlo voi stessi dall’immagine qui in basso:

wears_app

Le app di sistema di Android Wear non ne sarebbero molte ma non possiamo sapere con certezza se ve ne siano ancora delle altre. In ogni caso, la lista attuale parla chiaro:

  • Bluetooth
  • CertInstaller
  • ClockworkStubIme
  • Development
  • NetSpeed
  • SpeechRecorder
  • PrebuiltClockworkHome
  • SettingsProvider
  • Shell

Come si vede, ci sono delle app studiate per un miglior riconoscimento vocale, per la registrazione della voce, un’app per le Impostazioni, un’altra per lo sviluppo ed altro ancora. Ma come funziona Android Wear? Come potremo utilizzare il nostro smartwatch una volta che lo avremo acquistato?

Per rispondere a questa domanda vi mostriamo un video in cui viene mostrato il funzionamento di Android Wear tramite l’SDK ufficiale rilasciato da Google e lanciato su di una macchina virtuale:

Qui di seguito invece potete dare un’occhiata alle animazioni realizzate da Android Police con le quali si può osservare ancora una volta il funzionamento di Android Wear.

1. Evento: arrivo di una notifica. Azione: possibilità di sfogliare e selezionare la scelta che si desidera.

nexusae0_a_thumb

2. Evento: arrivo di una notifica di un testo lungo. Azione: swipe verso l’alto per aprire e click sul display per proseguire con la lettura.

nexusae0_c_thumb

3. Oscuramento schermo

nexusae0_d_thumb

4. Azioni vocali: naturalmente non disponibili in questa preview ma lo saranno sugli smartwatch una volta lanciati sul mercato.

nexusae0_b_thumb

5. Azione: swipe verso il basso tenendo premuto in una parte alta del display. Evento: viene mostrata la data e la percentuale di carica della batteria.

nexusae0_e_thumb

6. Pulsante Home invisibile posizionato nella parte alta del display.

nexusae0_f_thumb

Con tutte queste informazioni, con il video e con le immagini animate è possibile iniziare a prendere confidenza con questa nuovissima versione di Android che ci auguriamo di poter provare il più presto possibile.

Via e Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Umberto Carpio

    Spero tanto che i display siano amoled così avrebbe più senso quando lo si vuole utilizzare solo come orologio

    • Livio

      IPS tutta la vita.

      • Umberto Carpio

        Eh però la particolarità dell’amoled nell’oscurare i pixel neri é molto produttivo per la batteria e cmq indipendentemente dal display é lo smartwatch più bello di sempre il moto 360

        • Basta guardare un Sony Smartwatch 2 per capire che il display può essere come ti pare: 4 giorni di durata con IPS!

Top