Android 4.3 introduce un nuovo sistema di Notifiche

nexus-4-android-4.31

Android 4.3 sta facendo molto parlare di sè ultimamente, ed è una situazione che rientra nell’assoluta normalità in quanto si è avuta l’opportunità di provare la nuova versione di Android in anteprima (adattata) su un Galaxy S4, grazie al firmware trapelato dal dispositivo in versione Google Edition.

Dopo avervi informato sulle novità per quanto riguarda il WiFi, per quanto riguarda il carattere Roboto e per quanto riguarda una possibile data di lancio, ora torniamo a parlare di Android 4.3 facendo riferimento ad un nuovo sistema di Notifiche scoperto dal solito Ron Amadeo di Android Police.

Egli, consultandosi anche con un certo Kevin, sviluppatore TeslaCoil software che ha contribuito a realizzare Nova Launcher, ha scoperto che in Android 4.3 è presente un sistema di notifiche rivoluzionario, non tanto per le notifiche in sè quanto per le possibilità che vengono date.

E’ presente, innanzitutto, una cronologia delle nostre notifiche, per cui è possibile consultare i nostri contenuti e giungere dove più ci aggrada semplicemente sfogliando la cronologia del pannello delle notifiche. Le applicazioni, inoltre, come anche adesso, possono “ascoltare” le notifiche, cioè prendere informazioni riguardo  contenuti di messaggi, e-mail e contatti, nonchè fornire pulsanti di azione. Le notifiche non ancora lette sono messe in evidenza mentre quelle già lette vengono colorate di grigio ed oscurate.

nexusae0_wm_Screenshot_2013-06-29-15-44-24_thumb nexusae0_wm_Screenshot_2013-06-29-15-44-36_thumb

Molto curioso, poi, il Notification access, del quale ad oggi si hanno pochissime informazioni. Molto probabilmente, però, contiene un elenco di applicazioni autorizzate ad “ascoltare” le notifiche, cioè a prenderne visione.

Ulteriori informazioni suggeriscono anche che Google potrebbe dare la possibilità ad applicazioni di terze parti di sostituire completamente l’intero pannello delle notifiche, proprio come avviene con i launcher. Per ora ci sono molte applicazioni con le quali possiamo personalizzare relativamente la barra delle notifiche, come ad esempio applicazioni per i toggle, per il meteo ed altro. Avere, però, una possibilità così grande di personalizzare interamente la barra delle notifiche sarebbe davvero una grande opportunità.

Se, poi, tramite un launcher alternativo teniamo premuto su una parte vuota di una qualsiasi homescreen e selezioniamo “aggiungi collegamento”, saremo anche in grado di aggiungere l’icona di collegamento al nuovo sistema di notifiche, in modo da poterlo aprire da una home invece che dalle Impostazioni.

In materia di sicurezza, Google anche stavolta non lascia niente al caso: altissima protezione per applicazioni di terze parti che leggono le notifiche.

Questo rappresenterebbe un cambiamento molto importante, sia dal punto di vista degli utenti che potrebbero personalizzare ancor di più il proprio dispositivo Android, sia dal punto di vista degli sviluppatori poichè verrebbe reso il loro lavoro molto più facile.

Ad oggi, infatti, vi sono delle applicazioni che per funzionare devono aggirare le Accessibility API, cioè quegli strumenti che vengono dati agli sviluppatori in materia di accessibilità ai dati. Attualmente applicazioni come Light Flow utilizzano dei metodi per aggirare le Accessibility API in quanto necessitano di leggere il tipo di notifica per poi far pulsare il LED presente su alcuni dispositivi del colore scelto dall’utente per quella particolare notifica. Se, invece, Google introducesse delle nuove API dedicate interamente alle Notifiche ed a queste nuove possibilità, darebbe agli sviluppatori una mano santa.

A confermare il fatto che Google dovrebbe rilasciare queste nuove API per le notifiche ci pensa una notizia di qualche mese fa, quando proprio l’applicazione Light Flow si aggiornò per via di modifiche richieste da Google per una nuova versione di Android che stava per arrivare.

Inutile poi accennarvi al fatto di quanto possa essere utile un’implementazione del genere per quanto riguarda la tecnologia indossabile: dal Google Glass o dallo Smartwatch si potranno ad esempio gestire, rimuovere, leggere le notifiche presenti sul proprio smartphone o tablet.

Android 4.3? A questo punto, non chiamatelo minor update…

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • daniele

    salve ho un note 2 vorrei sapere come posso accedere direttamente alla lettura di un messaggio dalla homescreen quando è in blocco semplicemente trascinando la notifica verso dx o sx, cosa che prima dell aggiornamento era fattibile, ora devo toccare la notifica e sbloccare trascinando il dito sul rettangolo illuminato che mi propone android.
    è assurdo
    grazie ragazzi

  • Giusepppe

    Buongiorno ragazzi vorrei sapere come mai non è stato mai risolto il bug dell’ora riguardante l’arrivo dei messaggi a telefono spento? dato che ti arrivano con l’orario di quando lo accendi?

  • mauriziulu

    Più che un nuovo sistema di notifiche è un aggregatore di app che le utilizzano. Per capire quale app le gestisce basta dare un’occhiata al manifest…

  • Alessandro

    Salve a tutti, vi faccio una domanda a voi possessori di questo terminale, vorrei sapere se quando fate una foto al buio prima di scattare si accende il flash led per mettere a fuoco sembra una domanda banale ma ci sono terminali che nn lo fanno.

  • Luca

    Google e i suoi minor update!! <3

  • roberto

    … buonasera io ho un problema con android 4.3 nel configurare la posta aziendale. qualcuno ha avuto lo stesso problema ?

  • Alessio Astolfi

    ma quando caxxo arriva???

  • Ricky

    Spero che abilitino la risposta rapida nella barra notifiche per l’app SMS stock, sarebbe molto utile a parer mio!

    • E anche la possibilità di eliminare un messaggio non sarebbe male…

  • Gianluca Scanni

    Evvaiiiii!!!! Andiamo con il rilascio dei codici allora!!!
    Grande BIG G…..

Top